Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Attrezzatura / Come usare il segaccio

Come usare il segaccio

 

Come usare il segaccio, i principali attrezzi per il taglio manuale

Il legno è un materiale naturale, robusto, flessibile, leggero e duraturo, il preferito dai fai da te. È anche facile da lavorare. Conosciamo i principali attrezzi da bricolage per tagliarlo manualmente

SEGA A DORSO CON O SENZA GUIDA

  1. La sega a dorso o a pettine è rinforzata nella sua parte superiore da un risvolto di lamiera che la rende più rigida, caratteristica che, insieme alla dentatura fine, permette tagli molto precisi. Usata in un telaio scanalato, chiamato tagliacornici, può effettuare tagli angolati.
  2. Utilizzata senza guida è molto pratica per ricavare precisi tenoni e incastri. La dentatura è simmetrica, per cui è in grado di tagliare sia nella corsa di andata sia in quella di ritorno.

TAGLI PARTICOLARI

  1. Per fare tagli complessi al centro di pannelli e tavole si usa il foretto o gattuccio, caratterizzato da una sottile lama in grado di ritagliare forme complesse partendo da un piccolo foro; questa, essendo piuttosto snella, va tenuta molto leggera, specialmente durante la spinta, per evitare di piegarla.
  2. Un piccolo utensile dai mille usi, comodo da portare nella borsa del fai da te, che è in grado di tagliare con precisione sia legno che metalli anche in posizioni scomode o in poco spazio. Gli archetti portano una lama lunga 145 mm messa in tensione da una leva o una vite incassata nell’impugnatura di sicurezza.
  3. Qualche volta è preferibile tenere ferma la lama e mettere in movimento il pezzo, come nel caso di particolari delicati che non possono essere stretti nella morsa. Serrando il dorso della sega a pettine tra le ganasce e appoggiando l’impugnatura al petto è possibile, tra l’altro, vedere molto bene il procedere del taglio anche su pezzi molto piccoli.

UTENSILI
Sega a dorso, foretto, archetto, segaccio, tagliacornici

110-0-img_scena 
Come usare il segaccio ultima modifica: 2013-09-17T16:45:14+00:00 da Redazione Bricoportale