Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Attrezzatura / Smerigliatrice a batteria TE-AG 18 Li Einhell
smerigliatrice-a-batteria

Smerigliatrice a batteria TE-AG 18 Li Einhell

 

Un altro elettroutensile si libera del vincolo del filo elettrico per raggiungere comodamente e senza ingombri le zone sprovviste di corrente alternata

Non è cosa frequente vedere una smerigliatrice angolare alimentata a batteria; capita, invece, tantissime volte di vedere qualcuno che stende decine di metri di prolunga per lavorare su una recinzione, un cancello, una ringhiera di ferro ecc.

La potenza e la capacità delle batterie al litio sono cresciute in maniera tale che i motori alimentati da queste sono in grado di azionare una gamma di strumenti sempre più ampia, con costi molto accessibili. È il caso della smerigliatrice a batteria Einhell TE-AG 18 Li, uno strumento che rientra nella famiglia Power X-Change e condivide la medesima batteria da 18 V con oltre 20 utensili compatibili, tutti acquistabili anche senza batteria.

Grazie alla funzione Soft Saft e alla protezione di sicurezza contro l’avvio accidentale, il funzionamento della smerigliatrice angolare è silenzioso ed estremamente versatile. Il diametro del disco è 115 mm, la velocità di rotazione a vuoto 8500 giri/min, scocca del cambio in alluminio.

smerigliatrice

La smerigliatrice a batteria TE-AG 18 Li è disponibile in diverse configurazioni:

  • la versione Solo, senza batteria e caricabatteria, ha un prezzo consigliato al pubblico di euro 56,95;
  • starter kit con batteria da 1,5 Ah, euro 69,95;
  • con batteria da 2 Ah, euro 74,95;
  • con batteria da 3 Ah, euro 89,95;
  • con batteria da 4 Ah, euro 94,95;
  • articolo completo con valigetta, caricabatterie e batteria da 3 Ah, euro 149,95.
  • La macchina è anche disponibile in confezione unica con il trapano TE-CD 18/2 Li, due batterie (una da 1,5 Ah e una da 3 Ah), caricabatteria e valigetta a euro 189,95.

 

protezione

La protezione, come avviene in tutte queste macchine, si inserisce nel colletto della testina.

 

colletto

In questo caso il colletto è trattenuto da un serraggio a leva che rende molto rapida la regolazione, volta per volta, a seconda della posizione in cui è meglio orientare la smerigliatrice per il lavoro in corso.

 

impugnatura

Molto versatile anche l’impugnatura addizionale della smerigliatrice a batteria. Essa ha tre sedi di posizionamento, per poter essere messa a sinistra, a destra e sopra il corpo macchina.

 

chiave-per-dadi

La chiave per dadi flangiati, necessaria per cambiare il disco di lavoro, è sempre a portata di mano perché contenuta nell’impugnatura addizionale.

 

stringere-dado

Per stringere e allentare il dado flangiato basta una sola chiave perché l’albero motore si blocca con un pulsante presente sulla testa degli ingranaggi.

 

caricabatteria

Il caricabatteria ha un sistema di blocco della batteria per cui è possibile anche fissarlo a parete sfruttando le apposite sedi per le teste dei tasselli, presenti sotto la base.

 

sistema-a-slitta

La batteria si innesta con un sistema a slitta; per sganciarla è necessario premere un pulsante di sblocco. Sono disponibili diverse batterie da 1,5 sino a 5,2 Ah, da scegliere a seconda di quanto può essere impegnativo il lavoro che capita di eseguire mediamente.

Smerigliatrice a batteria TE-AG 18 Li Einhell ultima modifica: 2016-12-14T10:17:24+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *