Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Attrezzatura / Cassetta tagliacornici
tagliacornici

Cassetta tagliacornici

 

Utile nel bricolage per tagliare listelli, perline, cornici di legno, alluminio o altro metallo alla giusta angolazione; la cassetta tagliacornici a forma di U con le pareti incise da fenditure angolate in cui fare scorrere la sega.

È un attrezzo che serve per tagliare, con la giusta angolazione, le barre per cornici in modo da poter realizzare cornici di quadri. Vi sono diversi modelli di tagliacornici, dai più semplici ai più complessi. Il modello base dedicato al fai da te è costituito da una cassetta fatta a forma di U senza le pareti minori, sui lati della quale sono praticate delle incisioni che sono disposte in senso trasversale allo sviluppo della cassetta e con angolazione di 45°, sia verso destra sia verso sinistra.

In tal modo, collocando l´asta della cornice all´interno della cassetta si può inserire un segaccio (in generale si utilizza una sega a dorso, perchè è molto rigida) e si può tagliare la barra a 90° o a 45° in modo che le due barre così tagliate possano formare un giunto di 90°.
Altri modelli di tagliacornici sono costituiti da un banchetto con supporti verticali su cui è montata una sega ad arco che può essere regolata con diverse angolazioni, grazie ad una ghiera di riferimento.
Con tale tipo di tagliacornici è possibile eseguire tagli ad angoli vari in modo da realizzare anche cornici poligonali.

DIVERSE INCLINAZIONI, DIVERSI TAGLI

  1. Dovendo realizzare un lungo incastro a mezzo legno su una tavola si praticano, con la cassetta tagliacornici, tanti tagli paralleli (perpendicolari o inclinati, a seconda della necessità) per una profondità non superiore al 50% dello spessore; il legno si rimuove poi con uno scalpello affilato.
  2. Quando nella piastrellatura di una parete o di un piano di lavoro ci mancano le piastrelle jolly per rifinire gli angoli si usano degli speciali profili in plastica, che vengono affogati nella malta adesiva che incolla le piastrelle lasciando a vista solo il bordo compatto. Si tagliano facilmente a 45° per giuntarli in angolo con la tagliacornici.
  3. I bordini sagomati (servono per la realizzazione di cornici o per abbellire un mobile) si tagliano con precisione con la sega a dorso dopo averli bloccati nella tagliacornici.
Cassetta tagliacornici ultima modifica: 2013-10-03T10:26:12+00:00 da Redazione Bricoportale