Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Cornici fai da te / Cornici per stampe fai da te | Guida passo-passo
cornici per stampe

Cornici per stampe fai da te | Guida passo-passo

 

Costruire cornici fai da te che si adattino alle nostre stampe risulta conveniente dal momento che farle fare su misura può risultare oneroso

rivettatriceCostruire cornici per stampe non è difficile, occorre però precisione e cura dei particolari. Innanzitutto la stampa dev’essere irrigidita con un pannello di sostegno, anche sottile, e accoppiata a esso in modo stabile. La cornice è costituita da un bordino metallico, sagomato a U, inserito lungo il perimetro del pannello. Il bordino ha anche la funzione di ricevere le due attaccaglie che permettono la sospensione della stampa. Per bloccare il bordino al pannello e fissare le attaccaglie utilizziamo la rivettatrice che permette di collegare due elementi, quando non si può accedere a uno dei due lati. La leggerezza delle cornici non ci costringe a dover installare un tassello a parete: chiodini d’acciaio sono più che sufficienti.

Cosa serve per costruire cornici per stampe:

  • Profilati d’alluminio a U da 8×8 mm
  • Rivetti ø 1,5 mm
  • Attaccaglie per quadri
  • Pannello di MDF da 6 mm
  • Cartoncino rigido delle dimensioni della stampa
  • Colla per carta
  • Cutter
  • Rivettatrice

Cornici per stampe fai da te

costruire una cornice

  1. Inseriamo il profilato a U sul pannello di MDF e su un’estremità tracciamo due linee a 45°. Per questa operazione possiamo aiutarci con una squadretta, tracciando le linee con una matita grassa.
  2. Con le cesoie tagliamo un bordo del profilato lungo le due linee tratteggiate precedentemente. L’altro bordo va solo tagliato perpendicolarmente in quanto la piegatura non ne risente.
  3. I tagli ci permettono di piegare il profilato ad angolo retto in modo da poter incorniciare il pannello di sostegno. Eventualmente possiamo levigare il taglio con carta vetrata medio-fine.
  4. Con la colla per carta in stick incolliamo la stampa sul cartoncino e questo sul pannello MDF da 6 mm. In questo modo otteniamo una superficie sufficientemente rigida e spessa da bordare.
  5. A colla asciutta incastriamo, sul bordo del pannello, il bordino  in profilato a U piegato e tagliato a misura. Lavoriamo attentamente per non piegare e rovinare la stampa incollata sul pannello di MDF.

Rivettatura

rivettatura

  1. Al centro delle pieghe posteriori del bordino pratichiamo i fori con una punta metallica (ø 1,5 mm) per potervi inserire la testa del rivetto.
  2. Inseriamo, nei fori, le teste dei rivetti e afferriamo il loro gambo con la rivettatrice. Serriamo le leve che bloccano il rivetto, tranciando il gambo.
  3. Fissiamo sul retro della cornice due attaccaglie con due rivetti ciascuna.  Per la sospensione a parete utilizziamo due chiodini d’acciaio.

Scopri come rivettare in modo preciso

Cornici per stampe fai da te | Guida passo-passo ultima modifica: 2014-12-05T09:31:00+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *