Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Oggetti vari / Calendario fai da te valido per tutti gli anni
calendario fai da te
calendario fai da te

Calendario fai da te valido per tutti gli anni

 

Questo calendario fai da te è un complemento d’arredo, facile da costruire e di bell’effetto decorativo

C’è un calendario fai da te per ogni gusto ed esigenza, ma il nostro lettore Giordano Bruno, non soddisfatto, si è fatto un calendario personalizzato tutto suo, praticamente eterno (valido per tutti gli anni

Su una tavola di multistrato di pioppo da 15 mm alta 360 e larga 160 mm troviamo a partire dall’alto l’indicazione del mese apposta su sei striscette di compensato sottile 25×95 mm (un mese davanti ed uno dietro) appese ai cancanini, quella dei giorni della settimana marcati con la loro iniziale su un listello di ramin 10x20x125 mm e cinque mensoline che ospitano i cubetti 15x15x15 mm con il giorno del mese dall’1 al 31 scritto in rosso su una faccia e in nero sulla faccia opposta.

Occorrono dei cubetti senza numero, variamente decorati. Le mensoline sono ricavate da listelli 15x23x125 mm lavorati con una battuta larga 15,5 e profonda 5 mm per avere una sponda che trattenga i cubetti.

Variando il progetto possiamo anche costrure un calendario con foto

Cosa serve per costruire un calendario fai da te:

  • multistrato di pioppo 15 mm 360×160 mm;
  • 1 listello 10×20 lungo 125 mm;
  • 5 listelli 23×15 lungo 125 mm;
  • 35 pezzi 15x15x15 mm;
  • 2 gancetti a L 16×35;
  • 1 tassello N Ø 40;
  • 3 pezzi 95×25 mm

calendario fai da te progetto

Come realizzare le targhette dei mesi

 Nelle striscette ricavate da compensato in legno duro per modellisti e accuratamente levigate, si aprono, aiutandosi con uno scalo, i fori Ø 8 mm di aggancio ai cancanini. Dopo una o due mani di turapori ben levigato vi si marcano i nomi dei mesi, uno per ogni faccia delle sei striscette.
 Si possono utilizzare ha usato dei timbri in gomma, ma il lavoro può essere fatto anche con china e normografo o con trasferibili.

Come costruire calendari personalizzati

 Gli angoli superiori del fondo vengono tagliati a 45° con la troncatrice o sagomati con seghetto alternativo o sega a nastro).
 Una passata di fresatrice lungo tutto il bordo della tavola con un ferro a becco di civetta (1/2 toro) ne migliora l’estetica.
 La fresatura sul multistrato richiede un’accurata levigatura seguita da stuccatura
e rilevigatura. Meno lavoro, ma più spesa, usando una tavola di lamellare. Occorre un foro svasato se si vuole fissare il calendario direttamente al muro con vite e tassello.
 Tutti i pezzi (in primo piano le mensoline con la battuta di fermo dei dadini) vengono trattati con un mordente del colore preferito.
 Tanto le mensoline quanto la lista coi giorni della settimana si fissano al dorso con colla fusibile (o con vitine passanti da tergo), curando che risultino equidistanti e parallele.
 La decorazione è lasciata all’abilità dell’autore; chi non è portato al disegno d’ornato può ricorrere agli stencil, al decoupage o alle decalcomanie.
Calendario fai da te valido per tutti gli anni ultima modifica: 2017-10-16T10:39:16+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *