Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Costruire giocattoli / Lavagna fai da te per bambini
lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno

Lavagna fai da te per bambini

 

Favoriamo la tendenza a disegnare e colorare liberamente dei nostri bimbi costruendo per loro una lavagna fai da te che offre un piano inclinato su cui esprimersi. è fornito di mensolina di appoggio e cestello portamatite

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno
Per questa realizzazione ci siamo ispirati alla lavagnetta di Norman Copenaghen.

Di fronte a un foglio bianco i bimbi di casa manifestano ben presto la loro vena artistica e tracciano prima scarabocchi che, col passare del tempo, diventano case, soli, alberi e persone. Nostro compito è far sentire questa loro attività importante e gratificante: diamo dunque risalto al momento creativo fornendo strumenti e accessori che li stimolino! Questa semplicissima lavagna fai da te, che si può chiudere e rendere di limitatissimo ingombro, si apre spostando la gamba centrale fino a mettere in tensione la catenella: a quel punto i tre piedi larghi danno stabilità all’insieme (meglio se tre loro estremità inferiori sono state smussate in modo che appoggi sul pavimento tutto lo spessore della tavola). La lavagna fai da te è corredata da due accessori molto importanti: il piano che fa da base alla tavola su cui si appoggiano i fogli (ideale per posare momentaneamente il colore che non serve o la gomma per correggere gli errori) e il contenitore, agganciato o fissato con due viti all’estremità superiore di una gamba laterale, in cui conservare tutta la scorta di matite, gessetti, pennarelli. Il colore dell’insieme non può che essere vivacissimo visto a chi è destinato l’oggetto; curiamo che siano colori atossici e che vengano stesi su una superficie ben carteggiata in modo che non ci siano scheggiature o asperità con cui il bambino rischi di ferirsi.

Cosa serve per costruire una lavagna fai da te

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno
Pannello in multistrato spesso 15 mm; tubetto d’alluminio Ø 8 mm; catenella; viti da legno; 1 pezzo di asta battiscopa; smalto acrilico.

Progetto lavagna fai da te

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno
Le misure possono essere ricavate in modo che siano proporzionate al disegno e tenendo in considerazione l’altezza del bimbo a cui la lavagna fai da te è destinata. Deve stare in posizione eretta mentre lavora e l’apertura delle gambe non deve essere troppo larga, tale da non costringere il bambino a stare lontano dal piano di disegno.

Le gambe di multistrato

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno

  1. Sul pannello di multistrato tracciamo le tre gambe lunghe 1000 mm e larghe 130 mm. Quindi le tagliamo. Se non abbiamo una sega circolare conviene farci tagliare questi pezzi all’atto dell’acquisto.
  2. A 250 mm dall’estremità superiore delle gambe pratichiamo, nello spessore, un foro passante Ø 8 mm. Per praticare questo foro è necessario utilizzare un supporto a colonna che mantenga la punta perfettamente in verticale.
  3. Soffiamo dentro il foro per eliminare eventuali residui di multistrato.
  4. La superficie del multistrato spesso mostra piccole discontinuità e difetti. Li correggiamo applicando stucco da legno per pareggiare la superficie
  5. Passiamo la levigatrice orbitale con carta abrasiva di grana medio-fine (n° 180-220).
  6. Trattiamo le gambe applicando smalto acrilico all’acqua steso in due mani successive. Per un lavoro meglio rifinito conviene carteggiare la superficie tra una mano e l’altra.

Come assemblare le gambe della lavagna per bambini

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno

  1.  Nei fori che attraversano lo spessore delle tre gambe va inserito il tubetto di alluminio che funge da cerniera delle tre gambe; deve entrare leggermente forzato in modo che il cavalletto mantenga la sua posizione.
  2. Il tubetto va inserito nei tre fori aiutandosi con leggeri colpi di martello in quanto la precisa foratura e la larghezza delle gambe producono un certo attrito.
  3. Per mantenere le gambe alla corretta distanza una dall’altra, inseriamo, sui tratti di tondino scoperti, due distanziali lunghi 20 mm, ottenuti da un tubetto di alluminio Ø 10 mm, tagliati per il lungo in modo da poterli allargare per l’inserimento e poi nuovamente stringere in posizione con le pinze.
  4.  A fine lavoro le tre gambe possono essere ruotate facendo perno sul tondino centrale.
  5. I distanziali le mantengono equidistanti. Sarebbe opportuno chiudere anche le due estremità del tondino per essere certi che le gambe non possano sfilarsi dalla loro sede.

Catenella e piano

lavagna fai da te, lavagna per bambini, costruire una lavagna, come costruire una lavagna, lavagnetta per bimbi, lavagna di legno

  1. Circa a metà lunghezza della gamba centrale si fissa un gancetto passacavi cui si aggancia l’anello iniziale della catenella che serve a limitare l’apertura delle gambe. Dopo aver agganciato l’anello spingiamo a fondo il passacavi in modo che non possa sfilarsi.
  2. La catenella si aggancia a un altro passacavi fissato nella gamba anteriore destra, appena sotto il livello al quale verrà applicato il pianetto d’appoggio orizzontale.
  3. Lavorando dalla parte posteriore delle gambe fissiamo, per avvitatura, a 90° rispetto alle due gambe laterali, il piano di appoggio costituito da un pezzo di battiscopa. è utile al bambino per appoggiare matite, gomma, temperino e altri strumenti della sua attività creativa.
  4. Ecco come si presenta la struttura di sostegno della lavagna fai da te prima dell’applicazione del pannello frontale.
  5. Possiamo fissare il pannello alle gambe laterali con quattro pezzetti di nastro biadesivo in modo da mantenerlo stabile e poterlo asport
    are all’occorrenza. Otteniamo invece un posizionamento definitivo con quattro viti.
  6. Il pannello su cui posare i fogli per disegnare e dipingere si appoggia sul supporto orizzontale, libero o fissato come descritto. Possiamo colorarlo dello stesso giallo della struttura, lasciarlo grezzo o usare un bel nero che ricordi una vera e propria lavagna.
Lavagna fai da te per bambini ultima modifica: 2015-02-09T11:43:25+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *