Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Costruire armadi / Portattrezzi trasformato

Portattrezzi trasformato

 

Da un semplice mobiletto ricaviamo il carrello porta utensili per il laboratorio

Da bravi fai da te trasformiamo un mobiletto d’acciaio, con ruote piroettanti, in un pratico portattrezzi con banchetto da lavoro e dispenser interno per riporre attrezzi e minuterie che ci occorrono per i nostri lavori di bricolage.

MATERIALI PER IL PROGETTO
Mobiletto; trapano; seghetto alternativo; punta Forstner; tavola di legno lamellare per il banchetto da lavoro; tavola di multistrato per realizzare il ripiano interno; tavola di MDF per il dispenser da applicare alla porticina del mobiletto; nastro biadesivo; cintino per tapparella.

TUTTI I PASSAGGI

  1. Per suddividere lo spazio interno del mobiletto, utilizziamo un pannello di multistrato tagliato a misura, nel quale realizziamo un’apertura ad “U” in modo tale che la chiusura e l’apertura della porta (nella quale installeremo il dispenser con cacciaviti, martello e pinze), possa avvenire senza problemi e senza forzature. A tale scopo utilizziamo il seghetto alternativo, tagliando la porzione necessaria di multistrato e nobilitando i profili d’angolo con una leggera curvatura: questa la si ottiene, prima del taglio, forando il pannello in prossimità degli angoli della traccia.
  2. Per ricavare ulteriore spazio utile, attrezziamo il retro della porticina del mobiletto con un pannello di MDF da 15 mm.
  3. Su di esso applichiamo un cintino per tapparella, in modo da ottenere diverse “tasche” in cui inserire gli utensili. Il cintino è fissato al pannello di MDF con viti autofilettanti; applicate ad una distanza l’una dall’altra che è in funzione dell’utensile che dovrà ospitare. Dobbiamo prevedere, inoltre, uno scasso (da eseguire con una punta Forstner) profondo circa la metà dello spessore del pannello, in modo da garantire il movimento alla leva di chiusura della serratura. Fissiamo il pannello di MDF alla porta con viti autofilettanti.
  4. Il piccolo banco da lavoro, realizzato con una tavola di legno lamellare, ha una larghezza uguale a quella del mobiletto, ma una lunghezza leggermente superiore: questo perché potrebbe essere utile poter fissare dei morsetti al banchetto. Il lamellare è unito al mobiletto con nastro biadesivo.

portattrezzi fai da te

Portattrezzi trasformato ultima modifica: 2017-01-03T17:49:28+00:00 da Redazione Bricoportale

Nessun commento

  1. Buonasera…Da che tipo di mobiletto si parte per il progetto in essere?
    Grazie..

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *