Fai da te costruzioni

Decorazioni halloween fai da te

 

Prepariamoci al meglio per la più classica delle feste “horror” preparando decorazioni halloween fai da te

La più classica notte dell’orrore, diventata ormai divertimento planetario, si celebra con decorazioni halloween fai da te che sono destinate a… impaurire chi preferisce lo scherzetto al dolcetto

Decorazioni halloween fai da te – Intagliare le zucche

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

L’usanza di intagliare le zucche con volti minacciosi e porvi una candela accesa all’interno affonda le sue radici tra i Celti nel 2300 a.C. La leggenda vuole che i defunti vaghino per la terra con dei fuochi in mano e cerchino di portare via con sé i vivi; è bene quindi che i vivi si muniscano di una faccia orripilante con un lume dentro per ingannare i morti.

Cosa serve per intagliare le zucche:

  • zucche;
  • candele o lumini;
  • coltelli di varie misure e cucchiaio.

Preparare la zucca

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

  1. Con un coltello a lama lunga asportiamo il fondo della zucca con un taglio netto e preciso, in modo da scoperchiarla e poter accedere al contenuto.
  2. Procediamo rimuovendo dall’interno i semi e le tipiche strutture filamentose fino a quando  la zucca sarà completamente vuota.
  3. Con un pennarello tracciamo gli occhi, il naso  e la bocca sulla superficie esterna della zucca:  in questo modo sarà più facile intagliarli con la lama.
  4. Procediamo all’incisione con un coltello appuntito in modo da penetrare meglio la coriacea buccia della zucca. Terminiamo smussando e correggendo con la lama i tratti incerti del primo taglio.

Zucca lumino

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

  1. Il foro per la candela si pratica dalla parte del colletto, dove c’è il gambo: tracciamo un piccolo cerchio sulla scorza e asportiamone un dischetto con un coltellino ben affilato.
  2. Togliamo un po’ di polpa e semi con un cucchiaino per far posto alla candela, ma facciamo attenzione a non allargare troppo il foro d’ingresso o la candela sprofonderà all’interno.

Decorazioni halloween fai da te – La ragnatela stilizzata

decorazioni halloween fai da te

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

  1. Su un foglio di carta da pacco disegniamo la sagoma di una ragnatela, piuttosto grande, utilizzando un pennarello nero e una riga da disegno, sarà la casa del nostro ragno gigante di Halloween.
  2. Tracciate le linee principali (distanziate l’una dall’altra di circa 30°), completiamo il disegno della ragnatela tracciando le linee interne (5-6 per ogni settore).
  3. Completato il disegno, seguiamo la traccia stendendo cordoni di termocolla, avendo cura di collegare tutti i punti di contatto. Lasciamo indurire la colla e ritagliamo la carta da pacco, in modo da ottenere una “fedele” tela di ragno.
  4. Trattando la tela con vernice spray fosforescente possiamo farla risaltare anche nell’oscurità.

Realizzare il ragno

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

  1. Per realizzare le otto gambe del ragno gigante di Halloween, utilizziamo quattro grucce metalliche (tipo lavanderia), dalle quali asportiamo con il tronchesimo il gancio sommitale, sagomandole a forma di “M”.
  2. Per dare “sostanza” alle gambe, rivestiamo le grucce sagomate con adesivo per mascheratura, che coloriamo poi di nero con pennarello o smalto spray.
  3. Il corpo del ragno è ottenuto inserendo un foglio di pluriball all’interno di una calza nera, in modo da dare un certo volume.
  4. La testa, più piccola rispetto al corpo, è ottenuta rivoltando una porzione di calza sul nodo di chiusura della calza stessa, effettuato a circa tre quarti di lunghezza.
  5. Per simulare gli “artigli” del ragno utilizziamo porzioni di filo metallico rivestito di pelo sintetico, che fissiamo alla testa con alcuni punti di termocolla.
  6. Per meglio definire il corpo del ragno, facendone risaltare le forme, stendiamo una striscia di termocolla lungo tutto il profilo superiore.

I particolari

decorazioni halloween fai da te, decorazioni halloween, addobbi halloween, idee per halloween, decorazioni fai da te, halloween idee, idee per halloween fai da te

  1. Molti dei grossi ragni sono noti per la loro “peluria”: simuliamola applicando sul dorso uno spezzone di cordino intrecciato con frange (reperibile in merceria).
  2. Uniamo alla base (con adesivo per mascheratura) le quattro grucce sagomate e risaltiamone le forme stendendo strisce di termocolla lungo i profili. Uniamo, sempre con la termocolla, il corpo del ragno alle 8 zampe.
Decorazioni halloween fai da te ultima modifica: 2016-10-10T11:33:50+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *