Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Ricette veloci / Peperoncini ripieni piccanti ricetta classica | Foto passo-passo
peperoncini ripieni

Peperoncini ripieni piccanti ricetta classica | Foto passo-passo

 

Dalla tradizione dei nostri avi alla tavola di oggi: i peperoncini ripieni sono un “must” da preparare rigorosamente Fai da te!

INGREDIENTI per preparare i peperoncini ripieni

  • peperoncini rotondi piccanti
  • vino bianco
  • aceto bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • tonno
  • acciughe capperi
  • olio extra vergine
  • sale q.b.

L’estate è un invito al fai da te per preparare conserve, marmellate, salse e verdure sott’olio. Chi ama il piccante, ma anche chi vuole regalare  qualcosa di insolito, i peperoncini ripieni sott’olio rappresentano tra i prodotti fatti in casa una particolarità culinaria nonché gustosa delizia.

L’esecuzione non richiede molto tempo e neanche una spesa eccessiva. I peperoncini devono essere ben sani e maturi al punto giusto. E’ consigliabile iniziare e finire il lavoro in una sola fase per non lasciare gli alimenti destinati alla conservazione all’aria.

Bisogna anche avere l’accortezza, specialmente per chi ha la pelle delle mani delicate, di indossare un paio di guanti leggeri: i semi dei peperoncini bruciano parecchio se, inavvertitamente, si toccano le mucose degli occhi o delle labbra provocando forti bruciori. Questo ottimo antipasto crea anche un olio aromatico e forte, ideale per condire pasta e insalata.

Per la corretta preparazione delle conserve fai da te fatte in casa consigliamo la lettura delle linee guida stilate dal Ministero della salute

ingredienti peperoncini ripieni
Prima di iniziare il lavoro si prepara tutto ciò che occorre. Le proporzioni degli ingredienti del ripieno possono essere modificare a piacere in funzione del gusto personale.
peperoni piccanti ripieni
In una pentola si mettono due spicchi d’aglio e si versa mezzo litro di aceto bianco e mezzo litro di vino bianco secco. Si aggiunge un cucchiaino di sale e si porta il tutto a ebollizione, per ricevere i peperoncini.
togliere semi dai peperoncini
Si privano i peperoncini dei semi con l’aiuto di un cucchiaino. Si lavano, si asciugano e si fanno bollire per 10 minuti nella pentola con l’aceto e il vino bianco. Si lasciano asciugare “a testa in giù” per almeno 12 ore.
trito acciughe e tonno con peperoncini
Si prepara un trito con tonno e acciughe: se si desiderano più salati si aumenta la proporzione di acciughe. Con il composto si riempiono i peperoncini mettendo un cappero in cima come guarnizione.
Una volta deposti i peperoncini nei vasetti perfettamente puliti e asciutti si versa l’olio extra vergine d’oliva fino a coprirli interamente e quindi si chiudono con il tappo a chiusura ermetica.
Il lavoro termina l’apposizione dell’etichetta su cui andrà scritto il mese e l’anno di produzione nonché il contenuto. Personalizziamo i contenitori foderando il coperchio con stoffe e legando nastrini colorati.
Peperoncini ripieni piccanti ricetta classica | Foto passo-passo ultima modifica: 2017-08-09T09:00:35+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *