Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Riciclo creativo / Frangisole fai da te con foglie di palma
frangisole fai da te

Frangisole fai da te con foglie di palma

 

Un intelligente riutilizzo degli scarti della manutenzione del verde, in questo caso le esotiche foglie dell’albero della palma, per ricreare un frangisole fai da te, spesso magnificamente ambientato anche in molte zone del nostro Paese

albero di palmaCome portare un po’ dell’esoticità delle isole vergini anche nel nostro giardino, se pur mediterraneo? Una soluzione semplice l’ha trovata il nostro lettore Mario Giampietro, che ha saputo fare buon riutilizzo di quanto va potato periodicamente delle foglie delle palme che ha nel suo terreno. Con l’immagine negli occhi di quello che sanno fare gli indigeni delle più lontane ed esotiche isole dell’Oceano Pacifico, ha realizzato una sorta di frangisole fai da te, capace di far circolare l’aria, refrattaria alla pioggia e all’umidità e incapace di trattenere il calore del sole. Il frangisole fai da te è destinato a occupare lo spazio fra i pali della tettoia delle auto. Le foglie di palma sono tenute insieme da un bastone orizzontale legato con filo di ferro alla loro estremità grande. Il bastone è agganciato al trave orizzontale laterale della tettoia tramite staffe con forma di doppia U. Le foglie quindi “penzolano” verso terra, appese al bastone; per immobilizzarle si mette un secondo bastone orizzontale, posto a 2/3 della lunghezza. In questo caso, dato il limitato diametro del fusto delle foglie, non potendolo forare, si legano sfilacciando alcune foglie avanzate.

Come realizzare il frangisole fai da te

come costruire un frangisole

  1. Fra le foglie di palma recise, si effettua una selezione per ottenerne il maggior numero possible di lunghezza simile.
  2. In ogni foglia, ad alcuni centimetri dall’estremità grande, si pratica un foro del diametro di 3 mm, usando il trapano a batteria.
  3. Un bastone, in questo caso lungo 1800 mm, va forato con la stessa punta da 3 mm di diametro, ogni 100 mm circa, per potergli legare le estremità delle foglie di palma. La legatura si fa con filo di ferro zincato, passandolo nel foro della foglia, poi in quello del bastone, avvolgendo il tutto e attorcigliandolo senza stringere eccessivamente.
  4. La specie di tenda così ottenuta va appesa a una trave laterale della tettoia per le auto. Per lo scopo si tagliano tre spezzoni di robusta piattina di ferro, che poi va piegata quattro volte, a formare una doppia U; prima di colorare i tre pezzi di smalto antiruggine nero satinato, si pratica a ogni estremità un foro passante di diametro 4 mm.
  5. La U con l’ansa più ampia va calibrata per abbracciare la trave di legno della tettoia, mentre quella con l’ansa più piccola deve ricevere il bastone di sostegno delle foglie di palma.
  6. In entrambi i casi, una vite autofilettante zincata ha il compito di immobilizzare gli elementi contenuti nelle anse delle U, evitando che il forte vento o urti occasionali, possano far sganciare gli elementi contenuti nelle staffe.
Frangisole fai da te con foglie di palma ultima modifica: 2015-08-19T13:51:26+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *