Fai da te costruzioni
Home / I vostri progetti / Potenziare la resa della stufa
resa-della-stufa

Potenziare la resa della stufa

 

La resa della stufa può essere migliorata con un coperchio-raccoglitore d’aria calda e quattro ventole

L’idea di Daniele Camporese è quella di realizzare uno spazio chiuso sopra la stufa a legna in cui si raccolga aria calda da diffondere nell’ambiente con una serie di ventole silenziose per computer, alimentate a 12 V.

 

resa-della-stufa-disegno

 

La struttura, di legno massello spesso 20 mm, è formata da un frontale ad arco con una porticina e, nella parte alta, quattro fori rotondi, sede per le ventole. Altri archi, uno a metà e uno all’estremità posteriore, distanziati da longheroni, reggono il rivestimento superiore, una serie di listelli uniti al frontale. Nella parte superiore la copertura ha una sede precisa per la canna fumaria.

La faccia posteriore del cappello della stufa si inserisce ad incastro solo dopo aver calzato la parte anteriore attorno al tubo di uscita dei fumi e chiude in modo praticamente ermetico il contenitore.

Le ventole sono collegate fra loro in parallelo; ce ne sono quattro davanti ed una nella parete posteriore. La linea di alimentazione a 12 V arriva da un trasformatore in posizione non visibile e viene intercettata da due interruttori, uno per le ventole anteriori ed uno per quella posteriore.

Potenziare la resa della stufa: i passaggi

 

semicerchio

Dalla tavola di legno si taglia un semicerchio con il seghetto alternativo e poi, sempre con lo stesso, si apre un arco interno con un corto segmento rettilineo dove sistemare la mappa per la porta costituita dal pezzo centrale rimosso. Sopra l’arco interno si fanno 4 fori tondi.

 

rivestimento

La superficie della stufa non si scalda mai tanto da provocare fenomeni di autocombustione del legno e la canna fumaria è ben coibentata; tuttavia, per sicurezza, si pone un rivestimento di rame, piegato con perizia attorno al legno che la circonda.

 

finitura

Per permettere di calzare il tubo della stufa il rivestimento è aperto posteriormente, ma la tenuta del cappello è garantita dal pannello posteriore che si incastra con precisione. La finitura delle parti in legno viene fatta con protettivo all’acqua effetto cera.

 

ventole

Le ventole si comandano con due interruttori posti sul fianco, in un contenitore protetto da materiale isolante ignifugo. Un interruttore attiva tutte insieme le ventole frontali, l’altro quella posteriore.

 

rivestimento-alluminio

Come rivestimento protettivo è distribuito con cura, tutto all’interno del cappello, uno strato di alluminio da forno.

Potenziare la resa della stufa ultima modifica: 2016-12-16T10:08:53+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *