Fai da te costruzioni
Home / Ristrutturare casa / Lavori in casa / Elettricità / Punto luce con canalina a vista
punto-luce-scena

Punto luce con canalina a vista

 

Vediamo passo passo come installare un nuovo punto luce in casa con canalina a vista

Il montaggio di un’applique su una parete nella quale non sono presenti tubi sottotraccia risulta difficile a meno di non lasciare in vista il cavo. Con un piccolo stratagemma si mette in opera ugualmente il punto luce, senza demolizioni, con l’aiuto di una canalina di materiale metallico, fissata a parete con strisce di nastro biadesivo da montaggio.

La canalina termina a contatto con la mascherina di una presa di corrente; per l’allacciamento si aggiunge un frutto interruttore a meno che non sia già presente nell’abat-jour.

PROCEDIMENTO

Con il filo a piombo marchiamo la posizione dell’applique, centrata sulla presa di corrente e procediamo con la realizzazione dei fori per i tasselli.

 

punto luce 1

 

punto luce 2

Tagliamo il profilato d’alluminio nella lunghezza calcolata per poter congiungere l’applique e la presa. Colleghiamo il filo dalla parte dell’applique e inseriamolo nel profilato d’alluminio.

 

punto luce 3

Dalla parte della presa è necessario fare una piccola erosione nel muro ed un foro nella mascherina, quel tanto che basta a far passare i fili (anche senza guaina). A questo punto si può fissare il profilato alla parete e completare il montaggio della lampada.

 

punto-luce-disegno

I collegamenti elettrici vanno fatti staccando l’alimentazione dall’interruttore generale del quadro di casa.

Punto luce con canalina a vista ultima modifica: 2016-10-17T16:50:33+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *