Attrezzi fai da te

Guida di foratura per trapano Wolfcraft

0
 

Un set indispensabile quando si devono allargare grandi fori mantenendo la centratura esistente: si adatta a fori da 35 a 70 mm di diametro e permette di guidare le seghe a tazza come se si dovesse forare materiale pieno

Se capita di dover allargare un foro realizzato in precedenza con una sega a tazza ci si trova in difficoltà, perché non si può più contare sulla punta centrante che guida e stabilizza la lama nella fase iniziale del taglio. Può succedere, per esempio, se si vogliono sostituire i faretti alogeni con quelli a led per risparmiare energia: questi ultimi hanno infatti un diametro superiore, la sega a tazza non guidata facilmente scivola e rovina il controsoffitto o realizza un foro ellittico che non può ospitare il faretto. Ecco che ci viene in aiuto la guida di foratura per trapano Wolfcraft, che risolve brillantemente i problemi di questo genere.

Si tratta di una guida troncoconica che ha l’esterno filettato per poter essere avvitata nel foro esistente e serrata tramite una sorta di chiave che va inserita nella sede ricavata sulla boccola posteriore d’acciaio. La sede è calibrata anche per accogliere la punta di centraggio della sega a tazza e guidarla come se nello stesso punto non esistesse già una sede circolare più piccola, mantenendo la perfetta centratura. Il set, racchiuso in una valigetta di plastica robusta, si compone di tre guide adatte per allargare fori Ø 35-51 mm, Ø 46-62 mm e Ø 54-70 mm, da utilizzare rispettivamente con seghe a tazza di diametro minimo 60, 68 e 76 mm; tre boccole in acciaio per punte centranti Ø 6-10 mm; un supporto per avvitare la guida nel foro, per lavorare in sicurezza sia a soffitto sia a parete. Scarica la guida informativa.

Fori perfetti con la guida di foratura per trapano, sia a soffitto sia a parete

Tempo richiesto: 5 minuti.

 

  1. Perché allargare un foto

    La necessità di allargare i fori a soffitto per passare da luci alogene a luci a led è un caso tipico, ma può capitare di dover allargare anche i fori a parete per lo scarico dei sanitari.

  2. Posizionare la guida

    La guida allarga fori è di forma conica. Ha una filettatura esterna con cui viene avvitata nel foro esistente.

  3. Avvitare la guida e fissarla

    Viene fissata con il supporto per l’avvitamento, in modo che la guida si posizioni con sicurezza nel foro anche quando il lavoro da effettuare è a soffitto.

  4. Iniziare la preforatura

    La punta centrante della sega a tazza viene inserita nella boccola in acciaio del dispositivo di foratura. Ciò assicura alla sega a tazza la guida necessaria e il nuovo foro risulterà centrato e allineato con esattezza al foro esistente.

  5. Rimuovere la guida

    Dopo la preforatura, la guida allarga fori può essere rimossa. Tuttavia, può anche rimanere nel foro senza problemi ed essere rimossa in un secondo momento.

  6. Forare la parte incisa in precedenza

    Ora il foro esistente può essere allargato in maniera perfettamente centrata – il foro si trova esattamente dove dovrebbe essere.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *