pasta lavamani
Home / Fai da te / Attrezzi fai da te / Pasta lavamani | Mani pulite dopo ogni lavoro

Pasta lavamani | Mani pulite dopo ogni lavoro

 

Una pasta lavamani rimuove lo sporco più tenace e lascia la pelle morbida: si può usare tutti i giorni e per qualsiasi operazione di rimozione. Come funziona?

Quando si lavora si cerca sempre di usare i guanti, ma per mille motivi si finisce spesso per intervenire a mani nude. Capita al professionista in officina, come al far da sé che semplicemente sta mettendo ordine nel proprio garage: bastano pochi minuti, però, per vedere le proprie mani annerite in un battito di ciglia.

Pasta lavamani non solo per meccanici

Al termine del lavoro ecco che può servire Cyclon DayClean, una crema lavamani dermatologicamente testata, in grado di rimuovere profondamente lo sporco grazie alla formulazione naturale che conferisce proprietà detergenti ed emollienti, senza danneggiare l’ambiente. Si può usare in modo continuativo: il pH di 5,5 non fa arrossare le mani. Rimuove lo sporco nei punti difficili grazie alle finissime microsfere di origine vegetale che danno maggior forza alla sua azione pulente, senza essere aggressivo sulla pelle. La crema detergente Cyclon DayClean è utile anche in cucina per la capacità di eliminare gli odori più persistenti dalle mani.

Come togliere silicone dalle mani o altre sostanze

Cyclon DayClean è adatto a tutte le situazioni in cui ci si possono sporcare le mani, per il professionista e per il tempo libero.
Due le confezioni disponibili: quella da 250 ml permette di effettuare 62 lavaggi, quella da 500 ml ne garantisce 125.
Mani pulite in 3 mosse: si eroga Cyclon DayClean sulle mani sporche, si frizionano per alcuni secondi per distribuire il prodotto e sciogliere lo sporco, si sciacquano con acqua.
Pasta lavamani | Mani pulite dopo ogni lavoro ultima modifica: 2018-06-04T09:27:46+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *