Home / Fai da te / Attrezzi fai da te / Pialletto bosch PHO 2000 | Guida all’utilizzo
Pialletto bosch

Pialletto bosch PHO 2000 | Guida all’utilizzo

 

Il pialletto Bosch PHO 2000 ha il sistema brevettato Woodrazor, che garantisce maggiore durata alla lama e ottima resa del lavoro, più altre peculiarità come l’uscita trucioli, orientabile a destra o a sinistra tramite comoda leva, e il piedino d’appoggio posteriore che protegge lama e supporto

Il Pialletto bosch PHO 2000 è uno strumento atto ad asportare uno strato di legno di entità regolabile da 0 sino 2 o 3 millimetri al massimo. Al contrario della pialla a mano, in cui la lama è solidale con il corpo dell’utensile, il Pialletto bosch PHO 2000 lavora grazie alla veloce rotazione di un tamburo cilindrico dal quale sporge la lama. Altro fattore che differenzia i due è che nella pialla a mano la suola è un tutt’uno e la lama va regolata nella sporgenza per determinare la profondità di lavoro, mentre nel Pialletto bosch PHO 2000 la piastra d’appoggio è divisa in due sezioni: quella posteriore, insieme al tamburo, è in posizione fissa, mentre quella anteriore è mobile e da una posizione di planarità con l’altra, mediante una manopola, può essere regolata per esporre, della misura voluta, la lama al legno da lavorare.

Il pialletto Bosch PHO 2000 si distingue fra i pialletti elettrici per alcune caratteristiche che lo rendono uno strumento molto valido. Ha potenza di assorbimento di 680 W e numero di giri a vuoto di 19500 al minuto (il numero elevato di giri è necessario per ottenere superfici perfettamente lisce e uniformi).

La lama in dotazione, con sistema brevettato Woodrazor, è temprata al carburo di tungsteno e garantisce durata e ottimi risultati; in più il sistema offre modalità di sostituzione semplici e rapide. La larghezza di lavoro dell’utensile è 82 mm; la profondità di piallatura è regolabile da 0 a 2 mm, mentre la profondità di battuta va da 0 a 8 mm.

L’impugnatura principale ha forma ergonomica e ampi inserti Softgrip che permettono una presa molto salda sull’elettroutensile.

Per approfondire le informazioni sul pialletto bosch PHO 2000 consulta la scheda tecnica del sito Bosch

Caratteristiche operative del Pialletto bosch PHO 2000

pialletto elettrico

come utilizzare il pialletto elettrico bosch

  1. Nel corpo dell’elettroutensile è inserito un sottile comparto estraibile, molto utile per avere sempre a disposizione una lama di ricambio e la chiave a brugola necessaria per la sostituzione. Il comparto si aggancia con un dito e si estrae completamente per accedere al contenuto.
  2. Visto il pialletto PHO 2000 nel dettaglio, si nota la levetta posta sopra la bocca d’espulsione trucioli, che permette di orientarne l’emissione sulla sinistra o sulla destra, a seconda di quale sia la posizione di lavoro, in modo da non farseli proiettare verso il volto. La manopola di regolazione della profondità di piallatura, situata sull’anteriore della macchina, serve anche come impugnatura secondaria, utile per calibrare nel modo migliore i pesi e l’azione della lama sul pezzo in lavorazione.
  3. Sotto la suola del pialletto ci sono tre scanalature a V che agevolano la realizzazione di smussi sugli angoli vivi di travi, travetti e tavole. Le scanalature hanno la funzione di guidare la direzione della macchina mentre la si porta da un capo all’altro del pezzo, lasciando all’operatore solo il compito di mantenere l’angolazione giusta.
  4. Con i legni teneri, se necessario, si possono usare anche spessori di piallatura elevati e risolvere in una o due passate il lavoro; con legni duri e in caso di finiture qualitativamente migliori conviene invece fare più passate, con spessori di piallatura ridotti, avanzando lentamente con la macchina. Il piedino posteriore è molto utile perché, terminato il lavoro, si può appoggiare l’utensile su qualsiasi piano, senza timore che si possa rovinare qualcosa: resta infatti protetta la lama, che in questo modo non tocca mai, e di conseguenza la superficie su cui il pialletto è appoggiato. Il pialletto Bosch PHO 2000 costa euro 99,95.
Pialletto bosch PHO 2000 | Guida all’utilizzo ultima modifica: 2015-09-10T10:56:02+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *