Attrezzi fai da te

Smalto Multi Materiale V33

0
 

Smalto Multi Materiale

  • Ideale su legno, ferro, PVC, alluminio
  • Senza utilizzo di un fondo
  • Resistenza a urti, macchie, intemperie e UV.

Caratteristiche

  • Senza utilizzo di un fondo, direttamente sul materiale.
  • Direttamente sulla ruggine: smalto con proprietà anticorrosive.
  • Direttamente sul legno verniciato o impregnato: smalto elastico e traspirante.
  • Direttamente su PVC: tenuta perfetta.
  • Direttamente su alluminio: super aderenza.
  • Risultato estetico di lunga durata.

Attrezzi

  • Pennello: speciale per pitture a solvente.
  • Rullo: su legno, rullo a pelo lungo, su ferro, PVC, alluminio, rullo per smalti.
  • Pistola a spruzzo: ideale per superfici con molta lavorazione. Stendere tre mani.
  • Carta abrasiva
  • Bacchetta larga per mescolare
  • Straccio per pulire

Preparazione

La PREPARAZIONE del supporto è uno step FONDAMENTALE per la buona riuscita del lavoro, occorre prestargli attenzione e il tempo necessario. Tutta la superficie da verniciare deve essere pulita, secca, sgrassata e senza vecchi pezzi di pittura non aderente. Tutte le sostanze grasse o pellicolanti possono causare una non aderenza dello smalto.

Supporti grezzi o nuovi legno: carteggiare leggermente e spolverare. Su legni esotici, sgrassare con acetone.


Ferro: su metalli nuovi: sgrassare con acetone. Su metalli arrugginiti: eliminare la maggior parte della ruggine con una spazzola metallica e spolverare.

Pvc – alluminio – zinco metalli galvanizzati – rame: carteggiare leggermente con carta vetro grana 150 e lavare assolutamente con un detergente a base di soda (alcalino) e sciacquare. Su metalli non ferrosi: lavare con acetone.

Supporti già verniciati o impregnati, in buono stato legno e ferro: carteggiare leggermente con carta vetro a grana fine (120) e spolverare.

Pvc – alluminio – zinco metalli galvanizzati – rame: carteggiare leggermente con carta vetro grana 150 e lavare assolutamente e generosamente con un detergente a base di soda (alcalino) e sciacquare.

Supporti già verniciati o impregnati, in cattivo stato legno: grattare le parti non aderenti, carteggiare e spolverare. Ferro: spazzolare la ruggine e grattare il resto della vecchia vernice per poi sgrassare con acetone.

Pvc – alluminio – zinco metalli galvanizzati – rame: carteggiare leggermente con carta vetro grana 150 e lavare assolutamente e generosamente con un detergente a base di soda (alcalino) e sciacquare.

Applicazione

Condizioni ideali di applicazione: tra i 12° e i 25°C, senza pioggia, umidità e vento. 
Prima e durante l’applicazione mescolare il vostro smalto con l’aiuto di una bacchetta lunga e larga insistendo sul fondo della confezione per ben rendere omogeneo lo smalto.
Smalto pronto all’uso, non diluire:

  1. Iniziare a smaltare gli angoli e le scanalature della superficie. Continuare poi con strati incrociati e regolari evitando le 
sovrapposizioni.
  2. Lasciare seccare per 24 ore. Carteggiare leggermente e spolverare.
  3. Applicare la seconda mano di smalto con gli stessi accorgimenti.

Per le tinte vive, uno strato supplementare potrebbe essere necessario.
La performance e la resistenza ottimale sono ottenute dopo 15 giorni dall’essiccazione.

Resistenza

Nel rispetto di un modo di utilizzo unicamente su supporti verticali.
La garanzia può essere ridotta su delle superfici sottoposte a forte umidità e non si applica su superfici soggette ad acqua stagnante. La garanzia concerne esclusivamente l’aspetto della vernice ed è limitata al rimborso del prodotto (su presentazione di scontrino di acquisto).

Precauzioni d’uso

ATTENZIONE – EUH208: Contiene metiletilchetossima. Può provocare una reazione allergica. H226 : Liquido e vapori infiammabili. H412 : Nocivo per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata. EUH066 : L’esposizione ripetuta può provocare secchezza o screpolature della pelle. P101 : In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l’etichetta del prodotto. P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P210 : Tenere lontano da fonti di calore, superfici calde, scintille, fiamme libere o altre fonti di accensione. Non fumare. P271: Utilizzare soltanto all’aperto o in luogo ben ventilato. P501: Smaltire il prodotto/recipiente presso una discarica (contattate il vostro comune per conoscerne l’indirizzo). Valore limite UE per questo prodotto (cat A/i): 500g/L (2010). Questo prodotto contiene max 312g/L COV. 
Non gettare i residui nella fogna. Richiudere la latta dopo l’uso.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *