Attrezzi fai da te

Luce ed energia sempre pronte | Torcia Einhell

0
 

Condividono le batterie degli elettroutensili: sono accessori utili anche al di fuori delle attività in laboratorio e in giardino

Le famiglie di elettroutensili alimentati con batterie al litio compatibili e quindi intercambiabili fra loro hanno cambiato il modo di allestire le nostre dotazioni. Le aziende più dinamiche, oltre alle macchine dedicate al fai da te in laboratorio e al giardinaggio, hanno sviluppato strumenti di utilità che sfruttano le medesime batterie e sono adatti all’uso in tanti frangenti anche al di fuori delle attività far da sé. Innestata su una batteria al litio della gamma Power X-Change, la nuova torcia Einhell ha una durata di funzionamento impressionante, grazie anche alla bassa richiesta di energia da parte del led ad alta efficienza. L’adattatore USB, invece, collegato alle batterie della stessa famiglia, converte la tensione di 18 V nei 5 V canonici e li mette a disposizione su due prese a standard USB che si differenziano per il valore di amperaggio di uscita: la prima fornisce 1 A di corrente, la seconda 2,1 A. Un’utilissima riserva di energia per ricaricare smartphone e altri dispositivi, da avere sempre in auto e nelle escursioni.

La batteria è sempre la stessa

La testa della torcia è snodata per poter ruotare. Questo è particolarmente utile quando la torcia è appoggiata su un ripiano oppure appesa tramite il gancio a un rilievo di fortuna ed è necessario orientare la luce nella direzione migliore per avere una buona illuminazione nella zona di lavoro.
La batteria utilizzabile è una qualsiasi fra quelle della gamma Power X-Change, disponibili con amperaggi da 1,5 Ah sino a 5,2 Ah.
In parata, la torcia TE-CL 18 Li H-Solo (euro 29,95), l’adattatore TE-CP 18 Li USB-Solo (euro 9,95), la stazione di carica e la batteria, entrambi della famiglia Power X-Change.
04|Sul frontale dell’adattatore si notano le due prese USB sulle quali sono distintamente indicati i valori di uscita: 5 V per enrambe, 1,0 A per quella sinistra e 2,1 A per la destra.
L’adattatore USB si innesta sulla batteria come qualsiasi elettroutensile.
Per avviare l’emissione di energia dalle prese si preme il pulsante presente sull’adattatore. Per verificare l’energia residua disponibile ci sono i led indicatori posti sulla batteria; per la visualizzazione si preme il pulsante collocato
La torcia ha un gancio che può assumere posizioni diverse (una anche per non essere di ingombro quando la si impugna); è fatto in modo da poterlo sfruttare in vari modi per stabilizzare la torcia oppure agganciarla a sporgenze di fortuna, quando si deve lavorare a mani libere in condizioni di scarsa illuminazione.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *