Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Idee creative / Decorazioni per le feste / Decorazioni natalizie / Alberi in miniatura fai da te | Utili per decorare il presepe
alberi in miniatura
alberi in miniatura

Alberi in miniatura fai da te | Utili per decorare il presepe

 

Un originale procedimento permette di realizzare abeti in miniatura che possono essere utilizzati per guarnire i regali o la tavola di Natale

Curiosa e interessante l’idea che ha avuto il nostro lettore Luca Ferrante per coinvolgere i bambini nella preparazione degli addobbi natalizi, utilizzando la segatura come materiale di base per ottenere alberi in miniatura  da utilizzare in vari modi.

A monte c’è la preparazione degli alberi in miniatura di un semplice attrezzo che permette di attorcigliare a spazzola le fibre di canapa che costituiscono il supporto da rivestire, dopo l’immersione in colla vinilica diluita, con la segatura colorata in precedenza.

In pratica, si tratta di una struttura di compensato che permette di tendere un filo di ferro doppio e farlo ruotare per incastrare, nella treccia che si ottiene, le fibre di canapa conformate a cono: l’attorcigliamento è facilitato da una manovella cui è fissato un gancio.

Una volta rivestita la canapa con la segatura verde il lavoro può ritenersi finito, oppure si aggiungono sfumature con segatura di un verde più chiaro o si spruzza l’albero con neve artificiale.

Macchina per fare alberi in miniatura

Il marchingegno di attorcigliamento si realizza con tavolette di scarto, purché di buon spessore (22-25 mm). Quella di base misura circa 255×100 mm e va scanalata nella parte centrale per potervi inserire uno o due spezzoni di tavoletta (uno fa da prolunga al primo, tramite una spina di faggio) ai quali, nella parte inferiore, viene inchiodato un listello a misura della scanalatura.

Al centro del bordo superiore si pratica una piccola gola nella quale passa e viene guidato il filo di ferro. Dalla parte opposta della tavoletta di base si fissa, con spine mobili, il supporto verticale, forato ad altezza opportuna per inserirvi una barra filettata da 4 mm, curvata a un’estremità per poter attorcigliare il filo di ferro, facendola ruotare tramite una manovella (listello, tubi di alluminio, viti e dadi).

Come fare alberi per presepe

Setacciamo la segatura con un colino a maglia fine; per fare alberelli più grandi basta aumentare la dimensione della trama.
Aggiungiamo gradualmente una miscela a consistenza lattiginosa di acqua e colore acrilico, fino a ottenere un composto uniforme, ma di aspetto asciutto. Stendiamo su un vassoio di plastica (o simile) e lasciamo asciugare una giornata, poi ripassiamo il tutto nel colino.
Con il fil di ferro (Ø 0,28 mm) formiamo un anellino e fissiamolo al gancio dell’attorcigliatore; il lembo opposto lo infiliamo nella scanalatura. Disponiamo su di esso le fibre ottenute da un pezzo di corda di canapa o sisal in base a quanto dev’essere alto il pino.
Tenendo con le pinze il fil di ferro ruotiamo la manovella: le fibre rimangono intrappolate nel filo e, ruotando, si distribuiscono in modo uniforme attorno a esso, a 360°.
Rifiniamo con le forbici la “spazzola” ottenuta per darle la forma ad albero, la immergiamo nella colla vinilica diluita e facciamo cadere a pioggia su di essa la segatura colorata.
Alberi in miniatura fai da te | Utili per decorare il presepe ultima modifica: 2017-11-24T16:20:28+00:00 da Redazione Bricoportale

1 commento

  1. Bravissimo all’inventore, veramente geniale anche se io apporterei una piccolissima modifica, più che modifica, aggiunta, aggiungerei una seconda tavoletta verticale al posto delle pinze con un gancio a vite posto sull’asse del filo di ferro dove attorcigliare l’altro capo del filo di ferro.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *