Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Manutenzione e riparazione / Comodini moderni con il bricolage
comodini moderni

Comodini moderni con il bricolage

 

Un metodo fra i più semplici, divertenti e dal risultato sicuro per rinnovare vecchi comodini, è quello di portarli a nuovo con smalti coprenti per creare comodini moderni

I solai e gli scantinati sono fonti inesauribili di oggetti da recuperare. Spesso si tratta di complementi d’arredo in legno quali vecchie sedie, tavolini e comodini di una volta. Tutte cose che spesso non sono pregiate o vecchie abbastanza per essere antiche, ma nel contempo mostrano i segni dell’utilizzo di anni ed il loro stile risulta decisamente passato. In particolar modo i comodini, sono oggetti praticamente perfetti per essere recuperati in quanto, possiamo dare sfogo alla fantasia al fine di creare comodini moderni.
Di solito è più che sufficiente rinnovare le superfici senza intervenire sulla struttura del mobile; con pochi passaggi che descriviamo nella sequenza ridiamo vita ad un comodino inutilizzato da anni. In questo caso, come si può vedere, abbandoniamo la finitura classica con legno a vista per dedicarci ad una colorazione allegra che opera una trasformazione sull’estetica generale del mobile e gli conferisce un aspetto totalmente diverso.

 Preparazione e maschera

comodini moderni

Puliamo a fondo il comodino per rimuovere la polvere e lo sporco incrostato. Passiamo tutte le superfici da colorare con carta vetrata fine in modo da predisporle alla verniciatura. Se ci sono parti rovinate o mancanti questo è il momento di intervenire con stuccature e ricostruzioni.

comodini moderni

Stendiamo a pennello una mano di primer all’acqua che crea il miglior fondo per le successive mani di smalto; il primer rappresenta anche una base neutra per applicare in seguito sia tinte chiare sia scure.

Pittura finale per realizzare comodini moderni

Quando il primer è asciutto possiamo applicare il nastro da mascheratura per proteggere le parti in rilievo del comodino.

Applichiamo a pennello lo smalto della tinta prescelta. Per una copertura totale sono necessarie almeno due mani, ma se vogliamo ottenere un effetto antichizzato diamone una sola, tirando la vernice in un’unica direzione, lasciando evidenti striature di colore.

Rimosso il nastro per mascherare, con un piccolo pennello piatto stendiamo una tinta diversa sui bordini in rilievo.

Comodini moderni con il bricolage ultima modifica: 2015-07-09T15:33:58+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *