Notizie

Pramac Racing e WD-40, insieme anche per la stagione 2020

0
 

Anche per questa stagione l’azienda americana WD-40 accompagnerà il Team Pramac Racing

Milano, 14 febbraio 2020 – Continua e si rinforza la storica partnership tecnica con WD-40, l’azienda americana rinomata in tutto il mondo per i suoi lubrificanti multifunzione di alta qualità, che anche per questa stagione accompagneranno il Team Pramac Racing e l’intero staff dei meccanici, per assicurare le migliori prestazioni delle moto di Jack Miller e Pecco Bagnaia.

WD-40 è la multinazionale americana leader mondiale nel settore dei lubrificanti multifunzione. La storia di questo straordinario prodotto è davvero particolare: tutto ebbe inizio nel 1953 quando la NASA commissionò alla Rocket Chemical di realizzare un lubrificante in grado di risolvere i problemi di corrosione, garantendo quindi una protezione efficace ai contatti elettrici dei razzi spaziali.

Dopo numerosi tentativi, la quarantesima formulazione risultò essere la vincente ed è per questo motivo che il lubrificante multifunzione più utilizzato al mondo prese il nome di “WD-40“. Nel corso degli anni WD-40 ha poi trovato numerose applicazioni a livello industriale, sportivo e domestico rafforzando un successo altamente meritato.

Christophe Cloez, Director Southern Europe WD-40:

“Sono molto contento di poter continuare a collaborare con Pramac Racing, uno dei più autorevoli brand nel mondo del motociclismo. Ci accomuna la passione per l’eccellenza, l’innovazione, le elevate prestazioni e soprattutto un lavoro serio e professionale per continuare ad essere tra i migliori nel mercato di riferimento.”

Francesco Guidotti, Team Manager Pramac Racing:

“Siamo estremamente soddisfatti dei prodotti che WD-40 ci mette a disposizione ormai da anni, una collaborazione con un partner prezioso per la pulizia e la manutenzione delle nostre moto chiamate ad una efficienza di altissimo livello”.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Notizie