Riciclare pneumatici

Divano di pneumatici

0
divano di pneumatici
 

Come riutilizzare creativamente vecchie gomme e farne un divano di pneumatici

Che fare dei pneumatici quando arriva il momento di sostituirli? Buttarli? No di certo! Pensiamo invece a riciclare pneumatici per un recupero veramente originale, quasi di design, ovver un divano di pneumatici! La struttura è costituita da pannelli di multistrato. Un pannello è posto in orizzontale per sorreggere la seduta; l’altro, quasi in verticale, costituisce lo schienale. Sotto il pannello orizzontale fissiamo quattro ruote piroettanti. I pneumatici sono fissati ai pannelli con viti autofilettanti e grosse rondelle. I pneumatici sono dipinti con smalti acrilici e sono infine completati da sedute morbide formate da dischi in truciolare e gommapiuma rivestita di tessuto.

riciclare pneumatici

 

  • Per la realizzazione servono quattro pneumatici di recupero che laviamo accuratamente prima di trattarli con il colore acrilico.
  • Dopo aver realizzato le sagome principali con i pannelli di multistrato, tagliamo quattro pannelli circolari che posizioniamo sui pneumatici, per creare le sedute e i poggiaschiena. Foderiamo con gommapiuma spessa circa 10 cm.
  • Aggiungiamo un ulteriore rivestimento con stoffa di raso nera. Per il fissaggio utilizziamo la graffatrice.
  • La sagoma che costituisce la seduta del divano è rinforzata nella parte sottostante con quattro listelli. Su di essi fissiamo le ruote piroettanti.

divano pneumatici 3

 

L’autore di questa realizzazione è Gianluca Paradiso di Foggia.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *