Facciamo la doccia come preferiamo con Della Fiore

 

Box disponibile angolare, semicircolare, rettangolare o quadrato; porta scorrevole, doppia o a soffietto, con cristalli spessi 6 mm e scelta dei soffioni fra forma quadrata e rotonda

Fra le installazioni in bagno che il fardasé esegue in proprio, risparmiando sui costi, c’è quella del box doccia, tanto più se può contare su un prodotto disponibile in numerose varianti e unisce doti di qualità e particolare attenzione alla semplicità di montaggio. 

Parliamo della gamma Niki di F.lli Della Fiore, un box doccia proposto in quattro versioni: angolare, semicircolare, rettangolare e quadrata, in modo da rispondere a qualsiasi esigenza di collocazione. Inoltre è possibile scegliere tra la chiusura con porta scorrevole, doppia o a soffietto. I profili sono cromati lucidi. Le pareti e le ante, alte 190 cm, sono di cristallo temperato con spessore di 6 mm.

Il box Niki trova naturale completamento con i soffioni e i miscelatori della serie M’AMO, questi ultimi disponibili, oltre che per la doccia, anche per gli altri sanitari del bagno: lavabo, bidet e vasca.  

Miscelatori e soffioni coordinati

Le collezioni Brera e SanSiro fanno parte della linea M’AMO e sono realizzate in acciaio inox AISI 304 cromato. Il miscelatore da incasso per doccia, modello Brera (sopra), è disponibile con o senza deviatore.
Tutti i soffioni hanno il sistema anti-calcare softjet.
I modelli Brera hanno forma quadrata e sono disponibili con misure di 20×20 cm, 25×25 cm e 30×30 cm, mentre i soffioni San Siro (sotto), di forma rotonda, sono disponibili con diametro di 20 cm, 25 cm e 30 cm.

Articoli simili

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco