Fai da te costruzioni
Home / Ristrutturare casa / Lavori in casa / Bagno / Come installare la piletta lavabo con cestello estraibile
piletta lavabo, installare la piletta lavabo, piletta fai da te, come installare la piletta di scarico, piletta di scarico, saltarello, piletta lavello,

Come installare la piletta lavabo con cestello estraibile

 

Ecco come installare (o sostituire) la piletta lavabo in completa autonomia

piletta di scaricoI piccoli rimasugli di cibo, che cadono nel lavello durante il lavaggio dei piatti o la preparazione dei cibi, passano attraverso le aperture della piletta lavabo e finiscono nel sifone. A lungo andare possono creare problemi. Ecco perché è utile montare nel nostro lavello la piletta lavabo con il cestello estraibile. Questo accessorio è costituito da due parti: una va montata sotto il lavello e collegata alla tubazione di scarico, l’altra fissata alla prima dalla parte superiore della vasca. Nel foro di accesso si inserisce un cestello che ha aperture molto sottili. Questo elemento può essere abbassato, alzato e asportato. Quando è abbassato funge da tappo e l’acqua si raccoglie nella vaschetta senza defluire. Quando viene sollevato l’acqua defluisce, ma i rimasugli di cibo rimangono intrappolati al suo interno.

Cosa bisogna sapere circa la piletta lavabo:

  • Per asportare i rimasugli di cibo non è necessario prenderli con le mani: basta sollevare il cestello e svuotarlo nella pattumiera dell’umido.

Cosa serve per installare la piletta lavabo:

  • Piletta lavabo con cestello estraibile
  • Raccordo a cono per sifone e scarico 
  • Cacciavite 

Piletta lavabo con cestello estraibile

Come installare la piletta di scarico

installare piletta di scarico

  1. Dopo aver scollegato la vecchia piletta dallo scarico e averla asportata dal lavello, collochiamo la parte inferiore della piletta con cestello, provvista di guarnizione. Il cono si centra sotto la vaschetta.
  2. Inseriamo la vaschetta-griglia nell’apertura superiore del lavello, centrandola sull’elemento inferiore a cono. Anche la vaschetta è provvista di una guarnizione, più sottile. Poi posizionimo la piletta lavabo.
  3. Infine ricolleghiamo, alla base conica della piletta, tutto l’insieme dello scarico con sifone, i collegamenti alla seconda vaschetta  e alla lavastoviglie e il raccordo allo scarico nella parete.
  4. Inseriamo la boccola centrale nella piletta e la serriamo alla vaschetta per unire stabilmente le due parti che compongono la piletta; l’operazione è facilitata da un incavo ricavato alla sommità.
  5. Il cestello della piletta è bloccato all’interno della boccola da una molletta che, sollevando il perno centrale, si ritrae per consentire di estrarlo e rimuovere lo sporco. Premendo il perno, funge da tappo.

Piletta lavabo con comando a distanza

piletta con comando a distanza

L’apertura e la chiusura della piletta asportabile possono anche essere effettuate senza sollevare il cestello con le mani, ma agendo su un pulsante posto sul lavello o in prossimità di esso. Il sollevamento è reso possibile da un cavetto d’acciaio e da un meccanismo a esso collegato. Agendo sul pulsante si solleva il cestello di quel tanto che è necessario per permettere il deflusso del liquido. Ciò è particolarmente utile quando il lavello è ingombrato dalle stoviglie.

Scopri le piletta lavabo universali Lira

Scopri i prodotti Lira su Almanacco Far da sé

Come installare la piletta lavabo con cestello estraibile ultima modifica: 2015-08-03T14:00:09+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *