pitturare cartongesso
Home / Ristrutturare casa / Lavori in casa / Pitturare casa / Pitturare Cartongesso | Guida ai prodotti da utilizzare

Pitturare Cartongesso | Guida ai prodotti da utilizzare

 

Per pitturare cartongesso senza problemi ecco la soluzione definitiva J Colors per una copertura perfetta anche su supporti non facili da mascherare

Per pitturare cartongesso efficacemente, non bastano semplici pitture, occorrono prodotti specifici. Nel campo delle costruzioni in edilizia e, soprattutto, nel settore delle ristrutturazioni, il cartongesso continua ad essere uno dei materiali più amati e utilizzati. Il cartongesso è generalmente realizzato con gesso di cava, racchiuso tra due fogli di spesso cartone, veloce e versatile da posare in opera, si presta alla realizzazione di ottimi isolamenti acustici e termici che garantiscono risultati durevoli nel tempo. Non vanno, inoltre, dimenticate le sue proprietà idrorepellenti, che ne permettono l’utilizzo anche in ambienti umidi, la sua resistenza alle sollecitazioni sismiche e la sua capacità di carico, che permette di sostenere pesi importanti come elementi di arredo o televisori. E’ un supporto che si adatta particolarmente ai lavori di ristrutturazione della casa per la sua ridotta invasività in termini di attrezzi necessari e di sporco prodotto.

Versatilità e praticità di utilizzo lo rendono uno tra i supporti preferiti, nel lavoro di ogni giorno, da tinteggiatori, muratori e professionisti, soprattutto per realizzazioni di pareti-divisorie, controsoffitti, finte travi o pilastri.

La finitura può risultare complicata se non si utilizza il prodotto specifico che riesca a garantirne la perfetta copertura. Le superfici delle lastre in cartongesso sono comunemente poste in opera prevedendo l’impiego di stucco per rasare ed unire le singole lastre. Il cartone delle lastre e lo stucco hanno differenti proprietà di fissaggio e, di conseguenza rendono la superficie disomogenea, con la necessità di effettuare una prima mano di fondo pigmentato e di 2 mani di pittura a finire.

La soluzione definitiva per pitturare cartongesso

J Colors propone nei suoi 4 storici marchi la soluzione unica e definitiva per pitturare cartongesso con  una copertura perfetta

VIP TECHNOMATT

vip technomat

Scopri di più
PARAMATTI STYLMAT

paramatti stylmat

Scopri di più
ROSSETTI OPAQUE

rossetti opaque

Scopri di più
TOSCANO OPACITY

Toscano opacityScopri di più

La particolare composizione di queste pitture acriliche superopache risolve le problematiche di quei supporti specifici, tra i quali il cartongesso, per le quali le differenze di assorbimento e i rappezzi possono mettere in crisi le pitture e i fissativi tradizionale, assicurando un significativo risparmio nei tempi di applicazione in quanto garantiscono una perfetta copertura anche senza l’utilizzo di un fondo pigmentato, con 2 mani a finire.

Si tratta di pitture per interni super-lavabili (Classe 2: > 10.000 colpi spazzola) che asciugano in maniera omogenea, mantenendo le caratteristiche che li hanno resi tra i prodotti più apprezzati dal mercato, grazie alla loro finitura estremamente riempitiva e assolutamente opaca.

Sono prodotti a ridotte emissioni degli ambienti domestici, certificate con la Classe A+ INDOOR AIR QUALITY per una ideale qualità e salubrità degli ambienti abitativi.

PLUS

  • eccezionale copertura su supporti specifici come il cartongesso
  • perfetta adesione senza necessita’ di fondo pigmentato
  • finitura uniforme, riempitiva ed estremamente opaca
  • superlavabili classe 2: > 10.000 colpi spazzola
  • classe a+ indoor air quality minore tempo per un risultato migliore
Pitturare Cartongesso | Guida ai prodotti da utilizzare ultima modifica: 2016-03-23T17:26:48+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *