Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Attrezzatura / Intonacare con i giusti attrezzi
intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci, intonacare un muro

Intonacare con i giusti attrezzi

 

Una panoramica completa degli attrezzi più indicati per intonacare una parete.

Intonacare una parete è la fase finale della costruzione di un muretto o di un tamponamento, a meno che i materiali di costruzione non debbano rimanere a vista. L’intonaco è una malta di cemento, calce e sabbia (o anche solo calce e sabbia) di buona pastosità che aderisce bene sui laterizi. L’applicazione si effettua con la cazzuola prelevandone un limitato quantitativo e gettandolo, con un colpo secco del polso, contro la parete. Poi l’intonaco va regolarizzato e rasato, infine ritoccato e rifinito con stabiliture. Ogni intervento prevede l’impiego di specifici utensili che devono far parte del corredo di chi effettua lavori di muratura.

Cosa serve per applicare l’intonaco:

  • Cazzuola per impastare e intonacare
  • Frattazzo per lisciare e regolarizzare
  • Manara per lisciare
  • Frattazzo con spugna per lisciare stabiliture
  • Spatola per piccoli interventi

Cazzuola

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

Solitamente di forma triangolare con punta arrotondata. La particolare impugnatura ad angolo retto consente al muratore di scagliare con forza contro il muro una modesta quantità di malta.

Sparviere

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

È un tavoletta quadrata in legno, metallo o plastica fornita di impugnatura inferiore. Serve per accogliere un certo quantitativo di malta per poterlo applicare a parete con la cazzuola.

Frattazzo

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

L’intonaco gettato con la cazzuola contro la parete, viene spianato e regolarizzato con varie passate del frattazzo. La superficie dell’attrezzo va bagnata per evitare che aderisca all’impasto.

Manara

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

Con la manara metallica si applicano impasti e stabiliture “a passata”. Il quantitativo da stendere si applica sulla lama che si passa sulla parete rilasciando uno strato uniforme di impasto.

Frattazzo di spugna

intonacare,

Le stabiliture a granulometria fine esigono una lisciatura prolungata con questo attrezzo. La spugna bagnata idrata la superficie e la liscia con molta regolarità.

Spatola

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

Serve in molte occasioni per eliminare eccedenze, spianare irregolarità e stendere piccoli quantitativi di impasto dove compaiano crepe o fenditure. Ideale per la finitura.

È utile sapere che:
Alcune finiture rustiche si ottengono con la chiocciola, un piccolo contenitore in cui si immette l’impasto; girando una manovella si azionano le lamelle poste dentro il serbatoio e si scaglia l’impasto contro la parete.

intonacare, intonaco, attrezzi per intonacare, cazzuola, sparviere, frattazzo, manara, frattazzo di spugna, spatola, staggia, intonaci,  intonacare un muro

Complementi utili

intonacare,

  1. Una staggia in alluminio serve per regolarizzare grossolanamente l’intonaco facendola scorrere sulle fasce-guida e asportando le eccedenze di impasto.
  2. L’attrezzo spianatore è fornito di alcune lame e una robusta impugnatura. Si passa su vecchi intonaci per scalfirne la superficie e favorire la presa di un nuovo intonaco.
  3. La livella a bolla è utilissima per controllare con continuità la verticalità (o l’orizzontalità) di un rivestimento durante le fasi dell’intonacatura.

 

Intonacare con i giusti attrezzi ultima modifica: 2014-10-09T09:40:48+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *