KWB | Utensili manuali e accessori che facilitano anche il lavoro di meccanica

Il paradigma secondo il quale per fare un lavoro a regola d’arte è necessario essere opportunamente attrezzati, nel mondo della meccanica vale anche per svitare un semplice bullone, per il quale si fa sicuramente meglio se si adopera una buona chiave, adeguata al contesto

Nei lavori di meccanica si ha quasi sempre a che fare con la svitatura e l’avvitatura di bulloni e dadi. Il passo metrico, abbastanza fine, e la lunghezza dei filetti, talvolta lunghi, finiscono per dilatare le tempistiche di molti interventi, a cui possono aggiungersi ulteriori cause di lungaggini come l’ossidazione delle parti e soprattutto i possibili impedimenti nel manovrare le chiavi, per gli spazi ridotti o altri ostacoli. Tutto questo fa capire come sia importante disporre di un’attrezzatura valida, ma anche variegata.

Avere due sole chiavi della stessa misura non è sempre sufficiente: spesso si risparmiano tempo e nervoso, se si dispone anche di chiavi a gomito, a cricchetto, a tubo e snodate, solo per citare le principali. In pratica possiamo dire che, uno stesso bullone, a seconda della posizione in cui si trova, richiede un utensile specifico. In caso di necessità sfogliamo il catalogo KWB dove troviamo tanti utensili manuali e accessori che facilitano anche il lavoro di meccanica.

Chiave poligonale sfalsata

Set di chiavi poligonali con certificazione TÜV, DIN 838, acciaio al cromo vanadio, finitura satinata, profilo a “esse”. Nel kit 8 chiavi con misure: 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 22. Euro 34,95.

Vaschetta magnetica

Vaschetta magnetica in plastica, con un forte magnete alla base per riporre viti, dadi, chiodi e altra piccola ferramenta. Le dimensioni sono circa 130x150x160 mm. La vaschetta ha il profilo smussato per facilitare il prelievo del contenuto e poterlo sostenere anche quando messa in posizione verticale. La base gommata protegge le superfici.

Chiave combinata poligonale con cricchetto

Chiave in acciaio al cromo vanadio, finitura satinata, diritta, a forchetta a un’estremità, chiusa a cricchetto dall’altra, stessa misura. La chiave a cricco ha 72 denti. Le misure disponibili sono: 8, 10, 13, 15,17, 19 mm.

Chiave dinamometrica

Chiave dinamometrica in acciaio cromo vanadio con finitura cromata, meccanismo automatico autoscattante con cricchetto reversibile integrato, elevata precisione di misura; la scala è in Nm e Ibs/ft e il range di misurazione va da 28 a 210 Nm. La misurazione avviene sia in rotazione destrorsa sia sinistrorsa; l’attacco per le bussole è da 1/2”. Confezione in scatola di plastica. Euro 51,95.

Bussole con inserti bit

Utilissime le bussole con inserti bit consentono di serrare con chiave dinamometrica le viti con impronta negativa: a croce (Philips e Pozidrive), esagonale e Torx. A sinistra un esemplare di bit esagonale a gambo prolungato (126 mm di lunghezza) su bussola da 3/8”. Disponibili le misure 6, 8, 10, 12 mm.

Nella versione con bit Torx sono disponibili le misure da TX10 a TX 50. Da TX 10 a TX 30 la bussola è da 1/4”; la TX 40 si può scegliere con bussola da 1/4”, da 3/8” o da 1/2”; le misure TX 45 e TX50 sono disponibili con bussola da 3/8” e da 1/2”.

Adattatori per bussole

Gli adattatori a innesto permettono di abbinare chiavi a cricchetto (anche dinamometriche) con bussole che non sono della stessa misura. In un’unica confezione ci sono 4 adattatori: da ¼” a ⅜”, da ⅜” a ¼”, da ½” a ⅜” e da ⅜” a ½”.

Cricchetto con testa snodata

Chiave a cricchetto in acciaio cromo vanadio, dente di arresto, rotazione destrorsa/sinistrorsa invertibile, arresto a sfera con scatto a pulsante, testa snodata regolabile in verticale fino a 180°, cromatura opaca, con impugnatura bicomponente antiscivolo per una presa ottimale. Euro 9,95.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,108FansLike
8,297FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe