Fai da te costruzioni
sbiancare il legno
Home / Fai da te / Tecniche / Fai da te Legno / Sbiancare il legno con gel impregnante

Sbiancare il legno con gel impregnante

 

Godere delle magnifiche trame dell’essenza con effetto sbiancante sulla superficie del legno, senza però rinunciare alla protezione di un impregnante di qualità eccellente e facile da usare

gel impregnante hg 4031Le più moderne tendenze per le finiture interne alla casa, per un fatto estetico, ma anche funzionale, raccomandano l’esaltazione delle tinte chiare. L’intento è spesso quello di incrementare la luminosità dei locali, raccogliendo e riflettendo nel modo più efficace la luce proveniente dalle superfici vetrate. Ecco allora che, oltre alle pareti e ai soffitti, si usano tonalità chiare anche per divani, poltrone, e sempre più spesso per altri complementi d’arredo come tavoli, sedie, tappeti ecc. l Questa linea di principio è applicabile anche nel caso degli stili tendenzialmente caldi come il rustico e il montano, dove prevalgono le tonalità dei legni, spesso lasciati al naturale, che con il tempo tendono sempre a scurire leggermente. La soluzione viene trattando i legni con vernici impregnanti bianche come il Gel Impregnante all’acqua Linea Blu Sayerlack HG 4031, adatto proprio in questo particolare frangente.

Sbiancare il legno con gel impregnante
La peculiarità degli impregnanti è quella di essere assorbiti dal legno; nel caso di quello di tinta bianca, quindi, va da sé che il risultato voluto di sbiancare il legno lasciandone intravedere la venatura, lo si ottiene se non è ancora stato trattato con altri tipi di finitura che ne chiudono i pori e ne scuriscono la superficie. In pratica va dato su legno “nuovo”, ovvero non trattato. Per il resto, non cambiano le sostanziali proprietà tipiche degli impregnanti, adatti notoriamente alla protezione del legno. Il Gel Impregnante Linea Blu Sayerlack può essere applicato a manufatti in legno esposti all’esterno e in interni come infissi, travature, gazebo, perlinature, staccionate, ringhiere, serramenti e complementi d’arredo di ogni genere. Linea Blu Sayerlack HG 4031 bianco, oltre a essere all’acqua, è formulato in gel, ha un’ottima copertura ed il punto di bianco che si può ottenere varia in relazione al numero di mani che si applicano. Ha una particolare semplicità di utilizzo anche in locali chiusi perché non emette odori sgradevoli e non cola, permettendo di lavorare senza particolari precauzioni volte a non sporcare l’ambiente e gli oggetti vicini. Linea Blu Sayerlack

Sbiancare il legno in pochi passaggi

sbiancamento del legno

  1. Per l’applicazione servono un pennello per prodotti all’acqua e una stecca per rimescolare; il prodotto è pronto per l’uso, un’eventuale diluizione, da effettuarsi con acqua.
  2. Il coperchio è a vite, non richiede utensili per la sua apertura e permette un’agevole chiusura una volta terminato il lavoro.
  3. Prima di ogni utilizzo è importante rimescolare bene il prodotto.
  4. Il prodotto è formulato in gel: questo evita spruzzi e colature mentre lo si stende con il pennello.
  5. Il legno da trattare deve essere accuratamente pulito e va rimossa ogni possibile traccia di unto, cera o resina. La levigatura con carta abrasiva a grana 150 predispone le superfici a un assorbimento ideale del prodotto.
  6. Il Gel Impregnante HG 4031 ha un tempo di essiccazione di 4 ore al tatto; dopo 8 ore può essere sovraverniciato con un’eventuale seconda mano. Si può scegliere comunque l’intensità della copertura ed il punto di bianco finale in base al numero di mani applicate.
Sbiancare il legno con gel impregnante ultima modifica: 2015-07-17T09:58:34+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *