Auto, moto e bici

Catena della bici: come fare manutenzione

0
catena bici
 

Le sollecitazioni continue a cui la catena della bici è sottoposta provocano il suo deterioramento e la sua manutenzione è estremamente importante. Quando si parte per un giro in bici è sempre utile esaminarla maglia per maglia e procedere a una buona lubrificazione con prodotti specifici. Se si rileva un danno possiamo sostituire una o più maglie per evitare una possibile rottura. Rompere una catena è un evento abbastanza raro per chi utilizza la bici non in condizioni estreme, ma può succedere. Per porvi rimedio dobbiamo disporre dell’apposito estrattore. Una lunga gita in bici può prevedere di avere una catena di ricambio al seguito.

Per approfondire leggi il nostro articolo sulla manutenzione della bicicletta.

Cosa serve per fare la manutenzione alla catena della bici

  • Estrattore per catena
  • Pinze e cacciavite
  • Gasolio e pennello
  • Grasso per catena e detergente spray

Tempo richiesto: 45 minuti.

  1. Esaminare la catena

    Esaminiamo attentamente lo stato di usura delle maglie ma anche delle corone della moltiplica e del rocchetto. Un dente danneggiato porta inevitabilmente a un degrado rapido della catena.

  2. Pulizia della catena

    La catena si ricopre facilmente di morchia (impasto di grasso e polvere) che indurisce e ne pregiudica il funzionamento. Possiamo eliminarla effettuando un lavaggio con pennello e gasolio.

  3. Smontaggio della maglia

    Se si scopre una maglia da sostituire dobbiamo aprire la catena, Cerchiamo lungo di essa la molletta che blocca la “falsa maglia” ed estraiamola con una pinza. La maglia si scompone in due parti e si toglie.

  4. Smontaggio della falsa maglia

    La falsa maglia permette la chiusura (e apertura) della catena. è composta da due parti che si incastrano una nell’altra e vengono bloccate tramite una molletta d’acciaio a forma di U.

  5. Sostituzione della maglia

    Una maglia può essere eliminata e sostituita utilizzando l’apposito estrattore a vite che permette di spingere via i perni di rotazione e di ricollocarli dopo la sostituzione della maglia danneggiata.

  6. Ricomponimento della catena

    Infine ricomponiamo la catena riassemblando la falsa maglia che va bloccata collocando la molletta nella sua sede. Riposizioniamo la catena su moltiplica e rocchetto verificandone la giusta tensione.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *