Cornici fai da te

Cornice intarsiata | Come realizzarla fai da te

0
cornice intarsiata
cornice intarsiata
 

Realizzare una cornice intarsiata richiede pazienza e precisione

Cornice intarsiata: i passaggi

tracciare-linee-guida

Per realizzare una cornice intarsia dobbiamo seguire il disegno che abbiamo progettato per il nostro quadro si tracciano le sottili linee guida sulla faesite con la lama di un coltello. Al posto del righello si può adoperare un angolare metallico con il quale è più facile mantenere la lama ortogonale al pannello.

taglio-tessere

Le singole tessere, per lo più di profilo geometrico, si tagliano con un coltello molto affilato guidato da un righello metallico. È preferibile ruotare la lama anziché trascinarla in modo da non rischiare di strappare la sottile corteccia.

incollare-tessere

Tenendo ferma la tessera con un’unghia si spalma sul retro una goccia di colla con la punta del coltello, curando di non sporcare la superficie in vista. La colla a contatto deve essere stesa anche sul pannello di faesite.

cornice-intarsiata-passaggi

Le tessere possono essere rifilate sul posto con un coltellino o un bisturi. Basti pensare a quanto tempo è necessario per incollare un singolo pezzo per capire che realizzare un quadro come questo può richiedere anche 300 ore di lavoro.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *