Oggetti vari

Sottovaso con ruote fai da te

0
sottovaso con ruote
 

Poche assi, meglio se di essenze pregiate, tenute leggermente separate, compongono un elegante e praticissimo sottovaso con ruote fai da te

sottovaso con rotelle piroettantiSpesso basta un piccolo accorgimento costruttivo per creare uno stile particolare, anche se la realizzazione rimane semplice e priva di difficoltà. Il nostro sottovaso con ruote, che si ottiene assemblando con viti e colla poche tavolette, diventa elegante nel momento in cui lasciamo una fessura larga 6 mm tra i pezzi che lo compongono. L’intera realizzazione del sottovaso con ruote richiede l’uso di una sega a mano e di un trapano avvitatore, oppure di un trapano e di un cacciavite. Il sottovaso con ruote si può fare anche in legno di pino, ma il sottovaso acquista maggior prestigio scegliendo essenze più pregiate: faggio, iroko o perfino noce; la limitata quantità di materiale non ne aumenta eccessivamente il costo. Per tenere i pezzi che compongono il piano quadrato nella corretta posizione, cioè staccati tra loro di 6 mm, prima di bloccarli con le tre traverse avvitate dal lato inferiore, è sufficiente inserire nelle fessure un ritaglio di compensato. Quattro ruote piroettanti con piastra da avvitare rendono mobile il sottovaso. 

Cosa occorre per costruire un sottovaso con ruote:

  • Tavolette di sezione 20×89 mm (4 pezzi A lunghi 374 mm; 1 pezzo C lungo 499 mm; 2 pezzi D lunghi 205 mm);
  • tavolette di sezione 20×98 mm (4 pezzi B lunghi 196 mm);
  • 28 viti autofilettanti 4×35 mm;
  • 4 ruote piroettanti;
  • 16 viti 3×20 mm

disegno sottovaso in legno

Come costruire un sottovaso con ruote fai da te

sottovaso fai da te

  1. un comune segaccio, munito di guida per tagli indiagonale, ci consente di tagliare le estremità delle tavole con precisi angoli a 45°.
  2. il quadrato esterno e quello interno, prima di essere avvitati alle diagonali, sono tenuti in posizione da strisce di nastro adesivo.
  3. dal lato inferiore posizioniamo le traverse con le estremità a 10 mm dal bordi del piano e avvitiamole, dopo aver steso sulle superfici un velo di colla vinilica.
  4. alle estremità delle diagonali avvitiamo le piastre delle ruote piroettanti da 30 mm di diametro. Il nostro sottovaso con ruote è ora pronto per essere utilizzato.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Oggetti vari