Decorazioni natalizie

Ghirlande natalizie con colla a caldo

0
ghirlanda natalizia
 

Abbelliamo la casa con ghirlande natalizie realizzate con i prodotti del bosco o del giardino

Per creare elementi decorativi fai da te occorre un poco di fantasia e la capacità di guardarsi intorno. In questo modo anche l’oggetto più semplice e povero, come  le bacche raccolte nel bosco, un pezzo di legno o di pietra, si rivelano preziosi per realizzare ghirlande natalizie all’insegna della bellezza e della semplicità.

Indipendentemente dall’oggetto che decidiamo di realizzare, la tecnica da adottare è sempre la stessa: dobbiamo inizialmente costruire un supporto sufficientemente rigido  e stabile, che abbia, sommariamente, la forma dell’oggetto finito. Su di esso applicheremo, poi, gli elementi decorativi che, come abbiamo detto prima, sono i più semplici e possono essere trovati anche in casa.

Cosa occorre per realizzare ghirlande natalizie

ghirlande natalizie materiali

  • Pigne di vario formato,
  • noci, nocciole, bacche diverse, semi di albicocca, pesca, susine, ghiande e mandorle.
  • Alcuni prodotti, se non riusciamo a reperirli nel bosco, si trovano in vendita nei negozi specializzati in decorazioni o nei grandi magazzini nei periodi delle festività natalizie.

Ghirlande natalizie con fiocchi

ghrlanda con fioccoPer ottenere la ghirlanda partiamo dalla base, ovvero una corona circolare di legno compensato spesso 5 mm, tagliato con il seghetto da traforo.

Colla a caldo

Individuiamo la parte alta della ghirlanda e posizioniamo per prova gli elementi più grandi e vistosi. Quando siamo sicuri della disposizione, incolliamo gli elementi principali con la pistola per colla a caldo premendo con forza per qualche secondo sul supporto.
Inseriamo nella composizione alcuni elementi dorati, precedentemente verniciati utilizzando la bomboletta spray, a rapida essiccazione. Assembliamo i vari pezzi con precisione, in modo che non ci siano vuoti tra un elemento e l’altro. Applichiamo i semi e le parti più piccole per ultimi.

La vernice

Prima di incollare i nastri rossi e dorati e le coccarde, cucite preventivamente, spruzziamo sull’intera composizione uno strato di vernice trasparente che oltre e dare lucentezza all’insieme, irrobustisce il muschio, facendolo durare più a lungo.

La realizzazione

compensato tagliato

Serve un pezzo di compensato tagliato a corona circolare con il seghetto da traforo, pistola per colla a caldo, fil di ferro, vernice spray trasparente e dorata.

Prima del montaggio spruzziamo la vernice oro su una parte degli elementi e attendiamo l’essiccazione.

incolla muschio

Poche gocce di colla, applicate sul retro dei materiali, li fissano solidamente al supporto di compensato. Applichiamo per primi gli elementi più grandi.

assembla ghirlanda

Con un cacciavite premiamo gli elementi ottenendo un insieme compatto, ricco e senza vuoti.

incolla fiocco

Anche i fiocchi cuciti con ago e filo rosso sono applicati alla composizione con una goccia di colla.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *