CucinaIdee salvaspazio

Portavasi per erbe aromatiche in cucina

0
portaerbe per la cucina fai da te
 

Riciclando i contenitori metallici portaposate possiamo realizzare dei portavasi per erbe aromatiche e tenerle a portata di mano in cucina

I contenitori metallici per le posate, fissati su liste di parquet da appendere a parete, diventano originali portavasi per erbe aromatiche da utilizzare in cucina.
Ci occorrono 3 listoni di parquet laminato della larghezza di 15-18 cm, alti a piacere: costituiscono i supporti dei contenitori che ricevono i vasetti con le piantine di aromatiche a parete. I tre pezzi di laminato sono rifiniti con una cornice a L in legno che smaltiamo in un colore a piacere. Applichiamo i bordini lungo il perimetro dei supporti con colla vinilica dopo aver eliminato il dentino maschio che serve per incastrare i listoni di parquet. Procuriamoci un paio di fascette di plastica e fissiamo i contenitori ai supporti dopo aver forato questi ultimi, in posizione centrale. Non rimane che sospendere il tutto alla parete con attaccaglie per quadri. Tutti i materiali li troviamo nei centri bricolage.

I contenitori vanno fissati al centro del supporto per mezzo di due fascette in plastica usualmente impiegate nei cablaggi elettrici. Queste vanno fatte passare in quattro fori che abbiamo praticato precedentemente sul laminato. I tre supporti si fissano a parete con un’attaccaglia per quadri, applicata con chiodini tipo “semenze”. Utilizziamo scolaposate tipo Ordining Ikea in acciaio inossidabile.

PREPARIAMO LE CORNICI

  1. Con una sega a denti fini e l’aiuto della guida per tagli angolati pratichiamo i tagli a 45 gradi sul listello a L da 12×8 mm che costituirà la cornice di ogni pannello.
  2. Assembliamo la cornice incollando fra loro i 4 elementi. Impieghiamocolla vinilica e nastro adesivo che tiene bene a contatto i pezzi durante la presa.
  3. Quando la colla è indurita pitturiamo con smalto acrilico la cornice nel colore che meglio si intona a quello del laminato che abbiamo scelto.
  4. Non resta che applicare la cornice intorno al pannello. Alcune mollette (o piccoli morsetti) la tengono in posizione per almeno 24 ore permettendo alla colla di fare buona presa.
UTENSILI
Sega a denti fini, trapano,morsetti, pennelli, dima tagliacornici

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.

Altro in Cucina