Manutenzione e riparazione

Rimedi naturali con la birra

0
Rimedi naturali con la birra
Rimedi naturali con la birra
 

Birra, cerveza, beer, bier: rimedi naturali per una bevanda naturale, conosciuta in tutto il mondo, che fa parte della nostra cultura da moltissimi anni, ma della quale si possono fare anche utilizzi che non riguardano le sue proprietà “dissetanti”

http://www.youtube.com/watch?v=W4-qiIbJCHw

La birra è composta da acqua, anidride carbonica, zuccheri, destrine, albuminoidi, sostanze provenienti dal luppolo, glicerina e acido succinico. Oltre al notevole contenuto vitaminico, il rapporto calcio-fosforo è quasi ottimale mentre è bassissima la quantità di sodio presente.  Questo insieme di elementi complessi fa sì che la birra abbia numerosi effetti su vari materiali biologici e non.

Le sue qualità non sono però esclusivamente di tipo gustativo, ma possono essere sfruttate anche in cucina, per la cura della persona, nel fai da te in moltissimi modi, a volte davvero particolari.
Sembra strano, ma la birra può far davvero bene a molte cose: dai capelli (sui quali ha effetti abbastanza noti) alla pelle.
Utile in cucina, nel lavaggio e nelle diete… che volere di più da una bevanda?

LA BIRRA PASSA PER IL GIARDINO, LA TAVOLA E LA BELLEZZA…

Giardino vigoroso
Anche se poco noto, è certo che il lievito favorisce la crescita delle piante. Se versiamo dunque un paio di cucchiai di birra alla base di piante e fiori, il terreno così concimato li aiuterà a crescere sani e più vigorosi. A questo scopo è meglio utilizzare birre “Lambic” a fermentazione spontanea.

Pastella per fritti
Molto più leggera di quella fatta con il latte, la pastella alla birra è indicata soprattutto per friggere le verdure, rimanendo più compatta e formando uno strato intorno ai cibi, che cuociono così senza entrare direttamente a contatto con l’olio bollente.
Utilizziamo birre chiare di tipo “Ale” ad alta fermentazione.

Trattamento di bellezza
Un lavaggio con la birra assicurerà alla nostra chioma il volume e la lucentezza che cerchiamo: si consiglia di versarne un po’ sulla capigliatura dopo il primo shampoo, massaggiare e lasciare agire per qualche minuto. Quindi risciacquare e procedere alla piega come sempre.

…IL BUCATO, I GIOIELLI E L´ORTO

Smacchiatura e lavaggio
La birra come smacchiatore pare sia davvero efficace, soprattutto se associata all’acqua gassata… salvo poi risciacquare bene per togliere l’odore dagli indumenti! Viene anche consigliata per lavare i cuscini delle persone che soffrono di insonnia: sembra che il profumo che rimane aiuti ad addormentarsi.

Pulizia dei gioielli
Un metodo economico, ma anche ecologico, per lucidare i gioielli senza ricorrere ai prodotti chimici (costosi e inquinanti) è quello di immergere anelli e bigiotteria varia in una ciotola di birra (non è dato sapere per quanto tempo, quindi magari proviamo prima con qualcosa di poco valore).

La lotta contro le lumache
Le lumache possono spesso essere dannose alle colture orticole, sia che si tratti di un´orto domestico o di una azienda agricola. Di giorno si nascondono in anfratti umidi, nelle fioriere, o sotto il fogliame, per sfuggire al caldo e per mantenere un certo tenore di umidità.
Di notte sono più attive e possono attaccare tutte le parti verdi e tenere degli ortaggi impedendone la successiva crescita o il consumo. Risulta abbastanza facile individuare i molluschi adulti e robusti, mentre è più difficile accorgersi della presenza di intere colonie sotto i vasi, le pietre i cumuli di foglie e tutti gli ambienti freddi e umidi. Per chi volesse evitare di uccidere questi simpatici gasteropodi sono disponibili in commercio nastri ricoperti di sale da disporre attorno al perimetro dell´orto. Il metodo risulta efficace ma le strisce vanno sostituite frequentemente, soprattutto in caso di piogge prolungate che ne sciolgono la copertura.
Un classico metodo alternativo consiste ne disporre trappole a base di birra. La trappola per lumache è composta da un bicchiere che andrà interrato fino al bordo, da riempire con 2 cm circa di birra, di cui le lumache vanno ghiotte. Da disporre al tramonto, al mattino la trappola sarà piena di lumache.

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.