Buoni propositi per una casa rispettosa del pianeta e smart

Tratto da “Rifare Casa n.85 – Gennaio/Febbraio 2023″

Autore: Nicla de Carolis

Iniziamo l’anno proponendo su questo numero interventi auspicabili che
ciascuno di noi può realizzare nella propria casa per un vero cambio di
marcia: isolare l’involucro per un risparmio energetico, purificare l’aria
senza disperdere calore con la ventilazione meccanica controllata, bere
l’acqua del rubinetto grazie alla comodità di un depuratore, installare
pannelli fotovoltaici per produrre energia elettrica senza combustibili
fossili. Tutte cose che faranno molto bene all’ambiente e devono partire
da un profondo cambiamento culturale: è necessario il passaggio da
fruitori sconsiderati dei beni della terra a esseri consapevoli del fatto che
tutto ciò non è infinito.
Certo, siamo diventati 8 miliardi e le popolazioni che crescono sono
quelle più lontane dal sentire gli obblighi imposti dal cambiamento
climatico oltre che dal buon senso. Tocca a noi occidentali iniziare
questa trasformazione, siamo quelli che hanno sfruttato e goduto
maggiormente delle risorse del pianeta.
In molti oggi abbiamo coscienza dell’importanza di avere una casa
isolata termicamente e acusticamente, l’investimento per questo
intervento si ripaga con incentivi fiscali ma anche con risparmio
energetico e, non ultimo, con un magnifico comfort all’interno
dell’abitazione. Da pagina 26 troverete un dossier che illumina su tutti i
modi e i materiali per fare bene questo intervento. Complementare alla
riqualificazione dell’involucro è il ricambio d’aria con ventilazione
meccanica controllata che protegge dall’inquinamento interno ed
esterno, perché consente di cambiare l’aria senza aprire le finestre,
quindi senza disperdere il calore in inverno (da pagina 106).
Altro investimento assolutamente raccomandabile è l’installazione di un
depuratore d’acqua che permette di bere l’acqua del rubinetto; anche
qui i benefici sono davvero evidenti: niente trasporto e niente
produzione/smaltimento di bottiglie (da pagina 116).
E ultimo, ma non ultimo, argomento cruciale per questa svolta, è la
produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. L’articolo molto
dettagliato da pagina 92 farà chiarezza sull’argomento pannelli
fotovoltaici: la loro installazione è in grado di renderci singolarmente
quasi autonomi nel consumo di un bene oggi più che mai essenziale,
il tutto senza inquinare.
Un insieme di investimenti importanti, in grado di generare benefici per
i singoli, per la comunità, per il pianeta e anche per lo sviluppo di una
nuova economia.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

175,978FansLike
8,247FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe