Domotica e smart home… mettiamoci comodi

Tratto da “Rifare Casa n.94 – Luglio/Agosto 2024″

Autore: Nicla de Carolis

Domotica, da domus, casa in latino, e da informatica, informazione automatica, molto semplicemente un sistema, integrato con l’impianto elettrico che consente di controllare da remoto molte funzioni/attività di un edificio. Una casa con impianto domotico non è per tutti, perché occorrono lavori possibili solo in una ristrutturazione importante o in una costruzione ex novo, ma avere una casa Smart è davvero per tutti perché fatta con singoli prodotti “intelligenti” che utilizzano la connessione Internet e le App per smartphone per essere gestiti a distanza o con la voce.
Tutto ciò è ampiamente spiegato nel dossier da pagina 38.

Per quanto la materia e gli usi possano oggi aver raggiunto degli estremi, a mio avviso non così necessari, come ad esempio le tante incredibili funzioni di un wc/bidet comandate da un’App tramite smartphone (peraltro l’idea di dover andare anche al gabinetto con il cellulare suscita ilarità), ci sono ormai cose alle quali non potremmo rinunciare e altre che darebbero una marcia in più alla nostra abitazione in termini di comodità e, magari, anche di risparmio energetico. Pensiamo a un cronotermostato Smart, o a uno split che ci consente di trovare calda in inverno una seconda casa senza lasciare in funzione il riscaldamento inutilmente quando non ci siamo; ora possiamo addirittura comandare i singoli radiatori ai quali applichiamo una valvola termostatica gestibile da App.
Ma parliamo anche della telecamera che ci fa monitorare esterni e interni della casa o del videocitofono che ci consente di aprire la porta o comunicare con chi suona il campanello da qualsiasi posto ci troviamo. O di un semplice adattatore a cui collegare un abat-jour che potrà essere acceso e spento da remoto per simulare la presenza in casa e creare un deterrente per malintenzionati.
Sono solo alcuni esempi di quanto queste tecnologie che, se da un lato ci rendono tutti, nessuno escluso, ostaggi dei nostri amati/odiati, inseparabili smartphone, dall’altro possano essere concretamente utili per rendere la quotidianità davvero più comoda.

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

175,887FansLike
8,233FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe