IsolamentoPavimentarePavimentazione esterna

Igloo vespaio | Schema di posa e installazione

2
igloo vespaio, vespaio aerato
 

Vediamo quali sono le caratteristiche peculiari del vespaio aerato, chiamato più comunemente igloo vespaio

Igloo vespaio è un sistema innovativo per la creazione di intercapedini in genere, utilizzando casseri modulari di altezza variabile che vengono posati ad incastro con una notevole rapidità, ottenendo una piattaforma pedonabile sulla quale si effettua la gettata in calcestruzzo.

I casseri sono realizzati in polipropilene rigenerato ed hanno un’elevata capacità portante; inoltre sono utilizzabili su superfici di qualsiasi forma e, nell’intercapedine che si ottiene, possono essere collocati impianti, cavi e tubazioni. Il sistema igloo vespaio è utilizzabile anche in zona sismica, collegando la rete elettrosaldata ad opportune travi perimetrali per conferire resistenza e stabilità alle oscillazioni dinamiche.

Il vuoto sottostante costituisce un’efficace barriera al vapore e, se opportunamente aerato mediante tubazioni collegate all’esterno, è possibile smaltire il gas Radon presente nel terreno; questo tipo di gas inerte, incolore e inodore, presente in tutta la crosta terrestre, deriva dal decadimento dell’uranio ed è pertanto radioattivo e pericoloso per la salute.

Tuttavia, disperdendosi in atmosfera, non raggiunge mai livelli pericolosi, come invece può succedere concentrandosi nei luoghi chiusi. Un buon vespaio aerato per l’edilizia dopo lo scavo e le eventuali sottofondazioni correttamente eseguite, necessita di un livellamento con ghiaia, la posa di canali di areazione quindi la posa di casseformi modulari in plastica riciclata che, mutuamente e velocemente collegate, compongono una struttura autoportante, atta a ricevere il getto in calcestruzzo, o altro materiale per formare una soletta di spessore variabile, in funzione dei sovraccarichi, poggiante sui pilastrini che si formano ad un interasse di cm 56 e con un’intercapedine sottostante libera (come da scheda tecnica delle aziende produttrici) .

Solo così possiamo garantire il solaio del piano terra asciutto, perchè la camera d’aria che si realizza nelle costruzioni migliora le condizioni dell’ambiente abitativo.
In alternativa si usava, e si usa tuttora, costruire un vespaio costituito di ghiaia grossa su cui appoggiare il successivo basamento dell’edificio.

Igloo vespaio – Schema illustrativo

vespaio aerato

Igloo vespaio – La posa

Vedi anche

2 Commenti

  1. qualora dovesse esserci un vespaio non areato, quindi igloo in tutta la superficie del semi interrato ma senza sfoghi verso l’esterno (il costruttore dice che lo sfogo dei tubi sfocia direttamente nel terreno circostante anzichè nell’aria con opportuna presa d’aria) come posso intervenire? Al momento sto provvedendo ad areare l’intercapedine circostante, ma rimarrebbe non areato il vespaio. grazie, Andrea Avoli

     
  2. In caso di stanze di misure particolari, essendo l’igloo 50×50 come raccordare, come fare per fargli conigidere, tagliargli è come fargli reggere, se tagliargli dove all’inizio o al centro della stanza, grazie gradirei queste informazioni in forma riservate via email di nuovo grazie

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Isolamento