Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Attrezzatura / Telwin leader mondiali della saldatura

Telwin leader mondiali della saldatura

 

L’azienda veneta definita “Cittadella della saldatura”, un fiore all’occhiello della produzione italiana, taglia un importante traguardo e continua a investire in tecnologia e innovazione per consolidare la leadership del marchio Telwin, diventati leader mondiali della saldatura.

Ne è passato di tempo da quando Telitalia, l’azienda fondata nel 1963 da Giovanni Spillere, immise sul mercato la prima saldatrice a elettrodo compatta dedicata al fai da te, la TLP130. Poi è stata la volta del figlio Antonio, che ha portato l’azienda ai massimi livelli in Europa e nel 1982 l’ha trasformata in Telwin (Telitalia Welding International), estendendo il successo a tutto il globo; oggi, con Stefano Spillere, figlio di Antonio, l’azienda si prepara ad affrontare e vincere tutte le sfide, ricercate o imposte dal mercato.

1_foto_aereaTelwin fa parte di Valenia Group, insieme a Valex, che commercializza prodotti per il fai da te e il giardinaggio, e Valenia, specializzata nella produzione di inverter per il settore fotovoltaico: tradotto in numeri, vuol dire 8 stabilimenti per 250.000 mq di superficie, 400 collaboratori, 120 mercati spalmati sui 5 continenti e un fatturato di 120 milioni di euro.
Ma qual è la ricetta di un successo crescente che, per fortuna, sembra destinato a continuare con la terza generazione? Mettere al primo posto la ricerca e l’innovazione è stata la scelta che ha permesso all’azienda di essere più volte in vantaggio sul lancio di nuovi prodotti, già quando, all’inizio degli anni ‘80, fu lanciata la Minimax, prima saldatrice a filo compatta, fino ai giorni nostri, dove la tecnologia elettronica inverter sta diventando la protagonista assoluta nell’offerta del catalogo Telwin. Oggi le saldatrici, i caricabatterie e gli avviatori a marchio Telwin sono protagonisti del mercato, le gamme si ampliano continuamente e vantano qualità certificate di prodotto e di processo produttivo. Le crisi di mercato si vincono con la qualità e la determinazione.

 

3_foto_robot6_foto_magazzino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con una superficie di ben 120.000 mq, Telwin merita a pieno titolo di essere definita una cittadella, all’interno della quale si progettano e si assemblano saldatrici a elettrodo, a filo e a TIG, caricabatterie, avviatori, impianti di taglio al plasma e puntatrici.

Saldatura a filo non è mai stato così facile

7_foto_Technomig150_DS

Facile da usare, intelligente, leggera e compatta, Technomig 150 Dual Dynergic è la nuova saldatrice inverter a filo sinergica di Telwin per saldature senza gas (FLUX) e con gas (MIG-MAG) su acciaio, acciaio inox, alluminio. Si distingue per la semplicità e la rapidità nell’impostazione dei parametri di saldatura: grazie alla tecnologia “OneTouch” è sufficiente impostare lo spessore della superficie per iniziare a saldare. In aggiunta, la saldatrice dispone di un’altra regolazione che consente di modellare il cordone di saldatura a piacimento. Technomig 150 Dual Synergic garantisce una grande flessibilità di utilizzo, un’estrema maneggevolezza e saldature di elevata qualità. è ideale sia per l’utilizzatore privato sia per il professionista per interventi in interni ed esterni, per operazioni di riparazione, manutenzione, installazione.

La soluzione per saldare a elettrodo ovunque

8_foto_Advance187

Advance 187 MV/PFC è la nuova saldatrice inverter a elettrodo MMA adatta a funzionare in condizioni operative difficili quali tensioni di alimentazione variabili entro un largo range (da 100 V fino a 240 V), sorgenti instabili (picchi istantanei, per esempio motogeneratori), lunghe distanze dalla rete di alimentazione (uso di prolunghe lunghe più di 100 metri). Tutto questo grazie al sofisticato dispositivo MV/PFC, che permette di collegare una saldatrice ad alte prestazioni come Advance 187 MV/PFC a una comune presa della rete domestica (fusibile da 16 A). Compatto, maneggevole, leggero (peso inferiore a 6 kg), l’inverter garantisce un’eccezionale stabilità della corrente di saldatura e un ottimo controllo dell’arco mediante i dispositivi arc-force, hot start e anti-stick. Salda elettrodi rutili, basici, inox, ghisa con risultati professionali e consente interventi in TIG-DC con innesco a striscio.

Una carica intelligente

9_foto_TCharge
Nel campo dei caricabatterie, Telwin propone T-Charge, apprezzata gamma di caricabatterie/manutentori intelligenti composta da 5 modelli, indicati per la carica di tutti i tipi di batterie (GEL, AGM, WET, PbCa) di motocicli, automobili, imbarcazioni, furgoni, mezzi stradali. Particolarmente interessante è la funzionalità di mantenimento che assicura il livello di carica ottimale a batterie di veicoli stagionali o poco utilizzati.
Grazie alla tecnologia Pulse Tronic, infatti (controllo, interruzione e ripristino automatico del processo di carica a impulsi elettronici), i T-Charge mantengono la piena carica delle batterie senza surriscaldarle, anche rimanendo collegati alla rete di alimentazione per lunghi periodi di tempo. Semplicissimi da utilizzare, sono forniti con pinze di carica e con presa jack accendisigari per caricare la batteria del veicolo dall’interno dell’abitacolo, senza nemmeno alzare il cofano della vettura. In funzione dei modelli, sono disponibili tensioni di carica di 12 V (mod. 10, 12, 18, 26) o 12/24 V (mod. 20) con funzionalità di carica veloce – boost (mod. 18, 20, 26).

 

Scopri i prodotti Telwin su Almanacco Far da sé

 

 

Telwin leader mondiali della saldatura ultima modifica: 2013-10-15T11:08:16+00:00 da