Esperto fai da te risponde

Come irrigare con tubo poroso

0
 

Ho una siepe di photinia su un’estesa di ca 25 m, che vorrei irrigare con tubo poroso. Domande:

  1. è idoneo il tubo poroso e, se sì, posso interrarlo? a quale profondità?
  2. poichè l´acqua è fornita ad una pressione 5-7 atm, è necessario suddividere il tratto in più sezioni? se sì, quante?
  3. essendo un sistema temporizzato, per quanti minuti si deve tenere attivata l´erogazione dell’acqua, dato il tipo di coltura? Grazie !!

Ecco le risposte dei tre quesiti:

  1. il tubo microforato va benissimo per l’irrigazione mirata e programmata di una siepe, ma non va interrato, bensì disteso in superficie, alla base del fusto delle piante.
  2. se il tratto è abbastanza pianeggiante non è necessario separare le zone, piuttosto potrebbe essere necessario calibrare la pressione adeguandola a quella ottimale per il tubo microforato che si intende acquistare.
  3. dipende molto dalla quantità d’acqua che rilascia nell’unità di tempo il tubo microforato; questo dato, quando in suo possesso, va messo in relazione alle dimensioni delle piante, al clima locale (medio e del periodo), oltre che al tipo di terreno (drenante o meno) e alla presenza di pacciamatura.

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.