Esperto fai da te risponde

Rimuovere le piastrelle

0
 

Buon pomeriggio, devo rimuovere le piastrelle che rivestono fino 1,5 m due pareti di una cucina di una vecchia casa, nonché l’intonaco sottostante in modo da lasciare il muro a vista.S to usando mazzetta e uno scalpello sottile e a punta piatta da 2 cm per il distaco delle piastrelle, e uno scalpello un po’ più lungo per l’intonaco. Sto spaccando le piastrelle che si staccano spaccandosi in tanti pezzi, con grande fatica. Al di sotto si trova uno strato di 2-3 cm di intonaco (sottile strato di colla “pettinato” compreso) molto compatto che mi sta rallentando enormemente i lavori. Potete suggerirmi una tecnica migliore e più efficace per rimuovere le piastrelle e l’intonaco? Esiste un modo per “preparare” il muro (ad esempio bagnandolo o altro) in modo che l’intonaco si distacchi con maggiore facilità?

Probabilmente è andato a finire del liquido nella zona dei contatti del fornello in questione. Se il problema persiste, consigliamo l’intervento di un tecnico specializzato.

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.