Appendiabiti fai da te

Il classicissimo porta-abiti mobile che tutti abbiamo in casa e che ci consente di riporre il vestiario in modo ordinato, è un’evoluzione della normale gruccia in quanto si autosostiene. Vediamo come costruire un’appendiabiti fai da te

Se in casa abbondano le grucce di legno, utilizziamone tre per realizzare un simpaticissimo appendiabiti fai da te: due grucce, incastrate una dentro l’altra, costituiscono la base d’appoggio, la terza è fissata nella parte superiore della struttura e svolge la sua funzione. Per i montanti e le traverse utilizziamo listelli piatti in ramin, molto robusti e poco flessibili, da tagliare nella lunghezza che riteniamo opportuna.

Offerta
Valdomo 150/18 Doppio Indossatore da Camera, Legno, Beige (Naturale)
  • Materiale: Legno di Faggio
  • Dimensioni: cm 43 x 33 x 105h
  • Con spalla sagomata e astina reggipantaloni
  • Made in Italy
Offerta
Axentia Bad 282181 Appendiabiti Servomuto da Pavimento, Metallo Cromato, Argento, 28x6.5x110 cm
  • Appendiabiti da camera di lusso con molto spazio per riporre i vestiti facilmente e senza pieghe: giacche, pantaloni, camicie, cravatte; indossatore da camera molto bello per spazi da cambiarsi
  • Ha più funzioni: serve come servomuto appendiabiti, per pantaloni, cravatte e possiede un piccolo ripiano aggiuntivo in legno- perfetto sia per i bisogni di donne che per i bisogni degli uomini
  • Praticità e ordine nella vostra casa: stand servomuto cromato con la base sicura e robusta per maggiore sicurezza
  • Stand appendiabiti di alta qualità per vestiti realizzato in legno e cromo- robusta costruzione in acciaio con elementi di legno ben fatti
  • La consegna include: 1 x axentia servomuto appendiabiti cromato Godiva, di altezza di ca. 108 cm, pronto per l’uso in modo facile e veloce grazie al montaggio facile e semplice
bremermann Appendiabiti, omino Appendiabiti, Porta Abiti, Guardaroba, attaccapanni, Colore Bianco (Argento-Grigio)
  • Ideale per giacche, pantaloni, camicie e cravatte
  • Vaschetta portaoggetti per orologio, anelli e chiavi
  • Struttura solida con piedi grandi e pesanti
  • Materiale: legno (MDF), colore bianco lucido, metallo
  • Dimensioni (L x A x P): 50 x 108 x 28 cm

L’appendiabiti fai da te dev’essere sufficientemente alto in modo che camicie o giacche non tocchino il pavimento. Dopo aver sagomato le estremità delle grucce e dei listelli per poterli accoppiare, assembliamo gli elementi dell’appendiabiti fai da te con colla e chiodini. Il legno di ramin utilizzato in questa realizzazione è un legno esotico, molto duro con tessitura fine e diritta. Con questo legno, lavorabile e tornibile, perché molto compatto, si realizzano tondini, cornici, listoni.

Appendiabiti fai da te – cosa serve

appendiabiti fai da te, appendiabiti, fai da te, grucce fai da te, servo muto fai da te,
✓ 3 grucce di legno tipo piatto
✓ Chiodini d’acciaio “a testa persa”
✓ Listelli di ramin 35×8 mm
✓ Seghetto
✓ Colla vinilica, cementite, smalto acrilico all’acqua
✓ Fondo turapori, carta vetrata

Il progetto

appendiabiti fai da te, appendiabiti, fai da te, grucce fai da te, servo muto fai da te,

La realizzazione

appendiabiti fai da te, appendiabiti, fai da te, grucce fai da te, servo muto fai da te,

  1. Con il seghetto a mano apriamo sui listelli un intaglio (a 1/2 di spessore), profondo come l’altezza della gruccia. Lavoriamo delicatamente per effettuare tagli precisi e privi di sbavature.
  2. Il medesimo lavoro di ribasso e taglio lo eseguiamo sulle due estremità della gruccia, in modo da ottenere due incastri (tipo mezzo legno) per poter unire le due grucce della base, asportando il gancio.
  3. Uniamo la gruccia superiore ai listelli di ramin con colla vinilica che applichiamo su una sola delle parti da unire. Non eccediamo nel quantitativo di colla, in modo da evitare fuoriuscite laterali.
  4. Dopo aver accostato con precisione la gruccia alla sede nei listelli applichiamo un morsetto sull’incollaggio. Lasciamo agire la colla vinilica per circa 24 ore, prima di togliere i morsetti.
  5. Una delle grucce che costituiscono il piede va incollata alla base dei due montanti (anch’essi sagomati con il seghetto). Alla base, gli incollaggi vanno rinforzati con un paio di chiodini senza testa.
  6. Trattiamo tutta la struttura con un fondo turapori che, quando è asciutto, levighiamo con carta vetrata fine (n. 320). In ultimo stendiamo lo smalto acrilico all’acqua in un colore a piacere.
vidaXL Sedie Appendiabiti servo Muto, 2X sedie appendia Abiti servomuto in Legno
  • Colore: Marrone chiaro e grigio argento; Materiale: Telaio in metallo telaio + sedile in legno multistrato; Dimensioni: 52 x 40 x 120 cm (L x P x A)
  • Questo set di 2 sedie servomuto aggiungerà un tocco di stile industriale alla vostra camera da letto. I cavalletti offrono un modo semplice per appendere i vestiti e tenerli stirati e ventilati.
  • Il servomuto non offre solo un modo semplice per appendere i vestiti e tenerli senza rughe e ventilati, ma può essere usato anche come sedia
  • Il sedile è realizzato in legno multistrato
  • Il robusto telaio in metallo vi consente di godervi il servomuto per anni.
Offerta
HAKU Möbel servomuto, legno massello, bianco, L 47 x P 36 x A 102 cm
  • Realizzato in legno massello laccato bianco
  • Peso netto: 2,07 kg
  • Dimensioni: 102 x 47 x 36 cm (altezza x larghezza x profondità)
  • Design pratico e moderno
Wink design, servomuto moderno in metallo satinato AMARILLO
  • Servomuto appendiabiti
  • Metallo finitura alluminio satinato
  • Dimensione: cm H.100 x L.48 x P.20
  • Dispone di una parte superiore a forma di appendino per la vostra camicia, giacchette o giacca e una barra per i pantaloni, le cravatte ecc

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

175,976FansLike
8,245FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe