Letti

Baldacchino fai da te

0
baldacchino, letto a baldacchino, letti a baldacchino, letto baldacchino, baldacchino fai da te, costruire un letto a baldacchino, letti baldacchino, baldacchino fai da te
 

Grandi spazi sopra e sotto il letto possono essere intelligentemente utilizzati chiudendo il baldacchino con antine persianate

In quest’articolo viene esaminata la costruzione di un baldacchino dall’estetica sobria ed elegante. Soppalchi, letti a ponte, grandi cassetti o sportelli, offrono soluzioni per sfruttare lo spazio sottostante il letto, molto più raro è imbattersi in qualche suggerimento per utilizzarne lo spazio soprastante, a meno che non si tratti di realizzare un tradizionalissimo letto a castello. Talvolta capita che a qualche arredatore di interni venga in mente di rispolverare l’idea dell’accogliente alcova insita nel letto a baldacchino, ma finora nessuno aveva pensato di utilizzarla anche come funzionalissima soluzione salvaspazio. Questo letto riempie tutto lo spazio in altezza disponibile nella stanza, sfruttandolo, oltre che per il giaciglio, anche per due ampi ripostigli in cui riporre materiale ingombrante d’ogni genere. Naturalmente, per potervi accedere con una discreta facilità, entrambi i ripostigli (e in particolar modo quello superiore, che si raggiunge con una scaletta) devono avere una buona altezza (non necessariamente tanto da permetterci di entrarci accucciati, ma quasi) ed essere chiusi con un sistema che permetta l’apertura dell’intero varco.

Antine a coppia
Poiché due sole ante larghe ottanta-novanta centimetri non sono funzionali e, per giunta, con la grande leva che esercitano sulle articolazioni, rischiano alla lunga di svergolarsi, risolviamo la questione con due coppie di antine snodate a libro e sospese, ciascuna in un solo punto, a un binario di scorrimento. In questo modo, tra l’altro, né il pavimento né il piano del restano ingombri da listelli di battuta o altri elementi che sarebbero solo d’impaccio quando vogliamo riporre o prendere qualcosa. Il binario di scorrimento del ripostiglio inferiore viene avvitato contro i longheroni e le traverse che sostengono il pianale del letto; quello del ripostiglio superiore ai montanti, per mezzo di squadrette o piastrine. Per ingentilire il letto basta evidenziarne la struttura con una tinta delicata, richiamare la tappezzeria anche nel soffitto del baldacchino ed, eventualmente, applicare tutt’attorno al letto una soffice tenda.

Cosa occorre per realizzare il letto a baldacchino:
Travetti 80×80 mm: 4 montanti;
travetti 40×50 mm: 4 longheroni e 4 traverse;
tavole massello spesse 25 mm per entrambi i piani e per la mensola;
binario scorrimento: 4 longheroni e 2 traverse;
antine persianate;
1 carrello di ruotine per ogni coppia di ante;
4 cerniere per ogni coppia di ante;
materiale di giunzione;
tappezzeria e materiale di finitura.

Baldacchino fai da te – Il progetto

baldacchino, letto a baldacchino, letti a baldacchino, letto baldacchino, baldacchino fai da te, costruire un letto a baldacchino, letti baldacchino, baldacchino fai da te

 Incastri a tenone e mortasa

baldacchino, letto a baldacchino, letti a baldacchino, letto baldacchino, baldacchino fai da te, costruire un letto a baldacchino, letti baldacchino, baldacchino fai da te

  1. l’incastro a tenone e mortasa è il più adatto a sostenere forti sollecitazioni di peso. Un velo di colla vinilica stesa sul tenone prima del suo inserimento rende la giunzione ancora più salda.
  2. di solito il tenone ha una sezione pari ad un terzo del montante nel quale si inserisce; per questo l’incastro si chiama anche ad un terzo di legno.
  3. le cerniere che articolano le due ante vanno applicate in maniera simmetricamente opposta a quelle che le collegano ai montanti.

Binario sotto la traversa

baldacchino,

Il binario va fissato sulla traversa del letto dopo averci fatto entrare, dalle estremità, il carrello a ruotine. Si fissa con alcune viti curando la solidità dell’ancoraggio perché le antine sono appese (sul pavimento non c’è un analogo binario di scorrimento).

Carrello libero

baldacchino,

Il carrello di sospensione delle ante al binario di scorrimento deve essere libero di ruotare sul piano orizzontale in modo da permettere l’apertura in fuori delle ante stesse.

Apertura totale

baldacchino,

Lo snodo a libro delle antine persianate apre per intero il varco al mobile-ripostiglio, consentendo massima facilità di accesso allo spazio ampio, ma basso, che c’è sotto il letto.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Letti