Decorare le paretiStencil

Come decorare con la tecnica degli stencil

0
 

Con la tecnica degli stencil possiamo realizzare decori sulle pareti, tenui, a contrasto con l’ambiente o in perfetta armonia.

La tecnica dello stencil permette di realizzare decori regolari e precisi sulle pareti di casa: l’importante è scegliere motivi e colori appropriati all’ambiente. Per un’entrata raffinata è indicato un motivo “a merletto” mentre per ambienti più giovani ci affidiamo ad allegri pois.

COME REALIZZIAMO IL MERLETTO BIANCO

STENCIL MERLETTO

Fissiamo la mascherella alla parete con nastro di carta e tamponiamo nelle aperture lo smalto acrilico bianco (non diluito) con il pennello a punta tonda, specifico per questo impiego.
Rimuoviamo la mascherella quando il colore non è ancora del tutto asciutto e ripuliamola con cura da residui di pittura.
Accostiamo la mascherella al decoro già realizzato, in modo da ottenere un motivo ininterrotto, e fissiamola nuovamente alla parete.
Ripetiamo l’operazione lungo tutta la parete da decorare, mantenendo sempre la stessa distanza tra la mascherella e lo zoccolo.

POIS D´ARGENTO…ED E´ SUBITO 70´S!

POIS STANCIL

Una semplice decorazione a pois è in grado di vivacizzare qualsiasi ambiente. La mascherella necessaria la possiamo ricavare da un ampio foglio di carta plastificata su cui intagliamo numerosi dischi posizionati con regolarità. Come fustella possiamo approntare un tubo con il bordo affilato, oppure un coperchietto metallico opportunamente elaborato o una fustella per idraulica.

FARE I POI SCON LO STANCIL

Con il rullo sintetico stendiamo sulla parete una o più mani di colore acrilico metallizzato argento nella tonalità più chiara.
Fissiamo la carta alla parete e coloriamo i pois nella tonalità di argento più scura, tamponando con il pennello.
Rimuoviamo delicatamente la carta quando il colore è quasi asciutto e ripetiamo l’operazione su tutta la parete.

Vedi anche

Commenti

Comments are closed.