Cerniere

Montare le cerniere a libro

28
cerniere a libro
 

Le cerniere a libro sono un dispositivi concepiti per unire stabilmente tra loro due parti, permettendo però lo spostamento angolare di un elemento rispetto all’altro come, per esempio, l’anta di un armadio

La struttura delle cerniere a libro è molto diversificata. La più semplice, utilizzata in vari assemblaggi, è la cerniera formata da due ali forate per il passaggio delle viti e con il bordo interno sagomato a tubetto, all’interno del quale è inserito il perno di rotazione.


Le cerniere a libro si montano sul bordo dell’elemento mobile e, per evitare interferenze con il telaio, le ali si incassano a filo della superficie del legno. Solo il perno su cui ruota la cerniera rimane esterno. I fori presenti sulle ali sono svasati cosicché la testa fresata delle viti affondi completamente e quindi non sporga fuori dalla cerniera. Le cerniere sono realizzate in vari metalli e leghe per ogni impiego.


Cerniere a libro – Cosa serve

cerniere a libro

  • Cerniere metalliche
  • Cacciaviti e matita
  • Sega a lama rigida
  • Scalpello
  • Viti autofilettanti
  • Trapano Avvitatore
  • Morsetti

Buona parte della robustezza di una cerniera è affidata al perno. Il suo diametro va perciò commisurato al peso da sostenere. Per scegliere la cerniera giusta dobbiamo considerare l’ampiezza di apertura che si desidera, lo spessore dell’anta, il tipo di battuta e il sormonto. Ci sono poi valutazioni di carattere estetico: le cerniere in stile rimangono a vista e sono perciò adatte ai mobili antichi, mentre in una cucina moderna sono preferibili le cerniere da incasso invisibili.

Cerniere a libro – Installazione

installazione cerniere

  1. Le cerniere a libro si fissano a circa 10-15 cm dai bordi superiore e inferiore di un’anta (di mobiletto). Accostiamole al bordo laterale e tracciamo con la matita le linee di riferimento.
  2. Per ottenere le sedi ribassate in cui incassare le ali, incidiamo i margini esterni della traccia effettuata, poi pratichiamo tra di essi, con mano leggera, altri intagli a distanza ravvicinata.
  3. In questo modo l’asportazione del materiale, che si effettua con uno scalpello bene affilato, risulta più agevole. Lavoriamo delicatamente per evitare di asportare troppo legno dall’anta.
  4. Avvitiamo una delle ali della cerniera al bordo dell’anta. Affianchiamo i due elementi da unire con la cerniera e blocchiamoli con un paio di morse, quindi ripetiamo le operazioni già descritte.
  5. Dopo aver aperto la sede anche sull’altro pezzo, completiamo il montaggio inserendo le viti sull’ala rimanente. Curiamo che le viti affondino perfettamente nella svasatura del metallo. Impostiamo una bassa velocità di rotazione sul trapano avvitatore.
  6. Materiali delicati: su materiali di basso spessore (per esempio plexiglas o faesite), possiamo fissare le cerniere a libro con bulloncini e dadi ciechi che bloccano saldamente e hanno buona estetica.

Vedi anche

28 Commenti

  1. […] Per montare le cerniere a libro che collegano l’anta alla struttura si fissano a uno dei listelli 45×45 mm da porre alla base: si marca la posizione di entrambe alla stessa distanza dai bordi laterali. […]

     
  2. […] sulle articolazioni, rischiano alla lunga di svergolarsi, risolviamo la questione con due coppie di antine snodate a libro e sospese, ciascuna in un solo punto, a un binario di scorrimento. In questo modo, tra l’altro, […]

     
  3. […] cerniere a libro che uniscono le due ante ripiegabili vanno avvitate con i perni in sede, mantenendo le ante […]

     
  4. […] sulle articolazioni, rischiano alla lunga di svergolarsi, risolviamo la questione con due coppie di antine snodate a libro e sospese, ciascuna in un solo punto, a un binario di scorrimento. In questo modo, tra l’altro, […]

     
  5. […] delle antine fai da te è affidata a tre cerniere a libro per lato, una al centro e due a circa 100 mm dalle estremità. Le bandelle si fissano a filo […]

     
  6. […] Per montare le cerniere a libro che collegano l’anta alla struttura si fissano a uno dei listelli 45×45 mm da porre alla base: si marca la posizione di entrambe alla stessa distanza dai bordi laterali. […]

     
  7. […] – Le cerniere a libro si fissano con viti Ø 4×20 mm facendo in modo che il perno centrale rimanga lungo la linea di […]

     
  8. […] porte si articolano su cerniere a libro, zincate od ottonate, abbastanza robuste da reggerne il peso, Maggior affidamento darebbero delle […]

     
  9. […] si avvitano quattro delle cinque ruote sot­to la cassa e sotto il coperchio l’altra. Montando le cerniere a libro, la maniglia e la serratura a leva si conclude il […]

     
  10. […] Il coperchio si fissa con due cerniere a libro […]

     
  11. […] Si utilizzano listelli d’abete con i quali si costruiscono un corpo centrale e sei moduli laterali; i pezzi che compongono i vari elementi sono uniti fra loro mediante colla e 2 spine in legno, forando con il trapano a colonna e la guida per spinare in costa, e utilizzando i soliti strettoi per l’incollaggio. L’unione fra corpo centrale e moduli pieghevoli è invece con cerniere a libro. […]

     
  12. […] cerniere a libro si fissano in basso con viti d’ottone in modo che il pannello risulti incassato rispetto al telaio […]

     
  13. […] fresatrice da banco al piano di lavoro, permette di renderlo apribile con l’applicazione di due cerniere a libro lungo un lato del mobile del banchetto. Questo rappresenta un grande vantaggio in quanto facilita […]

     
  14. […] ben centrati sopra la struttura principale e fissiamoli con un paio di morsetti. Centriamo le cerniere a libro O da 30×80 mm lungo la linea di contatto, molto vicino al bordo per limitare la sollecitazione […]

     
  15. […] cerniere a libro in ottone, 40×80 mm, con viti di […]

     
  16. […] sistema di movimento prevede una leva in tubolare di alluminio, collegata con cerniera a libro a un altro spezzone di tubolare, fissato mediante due piastrine piegate su un piano in […]

     
  17. […] l’utilizzo del tavolino a ribalta, è sufficiente sollevare i due piani, che ruotano su cerniere a libro, e il tavolino a muro diventa un mobiletto che sporge dalla parete soltanto 200 mm: l’ideale per […]

     
  18. […] per esempio con le comuni cerniere a scatto. La seconda si unisce alla prima tramite le cerniere a libro incluse nel kit ante scorrevoli, mentre sul lato che resta a sbalzo si snoda, tramite altre […]

     
  19. […] cerniere a libro che uniscono le due ante ripiegabili vanno avvitate con i perni in sede, mantenendo le ante […]

     
  20. […] coppia, poi, viene collegata alla sua vicina, con altre cerniere, non avvitandole ma bloccandole con bulloni e dadi a farfalla. Tutte le ante meno una, quella di […]

     
  21. […] Poi, data l’estensione in altezza della cassapanca, oltre al coperchio superiore con cerniere d’ottone ben dimensionate, ha previsto il ribaltamento della fascia alta del pannello frontale, questo ad opera di due piccole cerniere a libro. […]

     
  22. […] uno dei lati verticali montiamo una coppia di cerniere a libro con ali piuttosto lunghe, quindi inseriamo la lastra di plexiglas adattata alla misura della […]

     
  23. […] anteriore deve potersi inserire tra i due telai. Una volta nella corretta posizione si sistemano le cerniere a libro di […]

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *