Cesto portabiancheria fai da te

Riponiamo i nostri vestiti sporchi in un cesto portabiancheria fai da te più “attraente”

Riporre i panni sporchi in un cesto portabiancheria fai da te, prima del lavaggio in lavatrice, è pratico e igienico. Nella maggior parte dei casi si utilizzano cesti portabiancheria in plastica o vimini che sono economici, ma anche anonimi da un punto di vista estetico. Vediamo allora come rendere più gradevole alla vista il nostro cestone rivestendolo con una elegante struttura che ne migliora la funzionalità. Si tratta di realizzare un contenitore in legno, dotato di coperchio e con pareti in grigliato di striscioline di legno, che possiamo lasciare “libere” oppure chiudere sul retro con pannelli bianchi di faesite. Sotto la base si montano quattro ruotine che consentono di muovere il contenitore con facilità anche quando il cestone è pieno di indumenti. Il telaio va assemblato tramite spinatura, viti e colla vinilica, mentre il grigliato si compone intrecciando stecche per tende alla veneziana che si bloccano per avvitatura ai montanti del telaio. Volendo possiamo rendere non visibile il Cesto portabiancheria avvitando i pannelli di faesite all’interno delle pareti. Il telaio in legno va quindi trattato con primer e con smalto, mentre il coperchio va dotato di cerniere ad alette e di maniglia per l’apertura e la chiusura.

Cosa serve per costruire un cesto portabiancheria:

  • listelli sez.15×43 mm: 8 lunghi 620 mm (A); 4 lunghi 394 mm (B);  4 lunghi 364 mm (C)
  • 1 listello sez. 12×28 mm lungo 480 mm (D);
  • 1 pannello di multistrato spesso 6 mm da 480×480 mm(E);
  • 1 pannello di multistrato spesso 15 mm da 450×450 mm (F);
  • Stecche di tenda veneziana: 40 lunghe 590 mm (verticali) e 44 lunghe 440 mm (orizzontali);
  • 4 ruote piroettanti ø 50 mm con attacco a piastra;
  • viti autofilettanti,
  • spine ø 6 mm;
  • 2 cerniere ad alette 30×60 mm;
  • colla vinilica;
  • primer e smalto
Cesto portabiancheria 3
Il disegno “esploso” mette in evidenza come dev’essere realizzato il telaio, le cui dimensioni possono essere modificate in funzione di quelle del cestone per la biancheria.

 

Costruzione del telaio per il cesto portabiancheria fai da te

Cesto portabiancheria 2

  1. Il telaio viene assemblato mediante spinatura, viti e fissaggio con colla vinilica. Durante le operazioni di montaggio blocchiamo i listelli utilizzando alcuni morsetti.
  2. Utilizziamo spine di legno e viti anche per l’assemblaggio finale delle quattro pareti del telaio. Infine fissiamo quattro ruote piroettanti sotto il pannello di fondo.

Come realizzare il pannello grigliato

Cesto portabiancheria 4

  1. aiutiamoci con  morsetti ed un listello di legno per bloccare le stecche da veneziana, in modo da poterle intrecciare con facilità e realizzare il grigliato.
  2. fissiamo i quattro grigliati ai telaio mediante viti autofilettanti. Utilizziamo l’avvitatore a batteria.
SONGMICS Cesto Portabiancheria, 100 L, Cesta per il Bucato a 2 Scomparti, in Bambù, Coperchio e Maniglie, Pieghevole, Sacchetto Estraibile e Lavabile, Lavanderia, Camera da Letto, Naturale LCB64Y
  • Capacità di 100 litri e facile organizzazione degli indumenti: il sacco lavabile suddivide la biancheria in chiaro e scuro, e può essere facilmente estratto dal cesto e trasportato in lavatrice, risparmiando molto tempo.
  • Lavorazione accurata: il coperchio si collega alla guaina tramite un anello di metallo per evitare la caduta o la caduta del coperchio; ampio coperchio può sostenere fino a 10 kg; il manico in cotone su entrambi i lati del rivestimento è comodo per il trasporto; il bordo del rivestimento è rivestito con fibre di polipropilene, la piastra di base è rivestita in tessuto non tessuto, elegante e resistente.
  • Montaggio semplice e facile da piegare: imballato con cura, istruzioni illustrate (lingua italiana non garantita); quando non in uso, il cesto può essere facilmente ripiegato e riposto in modo compatto.
  • Materiali di alta qualità e elevata stabilità – Realizzato in moso naturale – il tappetino è molto leggero e ha un'elevata resistenza alla pressione e alla piegatura, non si rompe, non si deforma e non si deforma; il rivestimento è tenuto in forma da 2 telai in metallo e la stabilità è doppiamente rinforzata inserendo la piastra di base.
  • Versatile: il cesto portabiancheria può contenere molto di più di una semplice biancheria, anche le coperte, i giocattoli, gli asciugamani o le scarpe, ecc. trovano perfettamente il loro posto. È adatto anche per camera da letto, lavanderia e ripostiglio.
Offerta
DEA HOME Z439M008 Cesta Portabiancheria Rattan, 60 L, 42x33x58, Bianco
  • Portabiancheria con coperchio
  • Disponibile in 4 diversi colori. Decorazione simil-rattan. Capacità 60L. Resistente a basse temperature
  • Dimensioni cm 42x33x58 altezza

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,107FansLike
8,265FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe