Fai da te costruzioni
Home / Fai da te / Costruzioni fai da te / Costruire tavoli / Tavolino per divano fai da te
tavolino per divano
tavolino per divano

Tavolino per divano fai da te

 

Ecco come realizzare un pratico tavolino per divano!

Questo tavolino per divano è costruito con una struttura mista di legno e metallo, il piano d’appoggio applicato sul retro del divano non addossato alla parete costituisce un’intelligente idea per avere a portata di mano posacenere, bicchieri, tazzine e altro: può sostituire il tavolino basso da salotto.

Il tavolino per divano è ricavato da un pannello di bilaminato tinta rovere, spesso 20 mm, va tagliato a semicerchio (Ø 600 mm) con il seghetto alternativo; sul bordo accuratamente levigato si applica il nastro termoadesivo della medesima essenza. La staffa di appoggio, in ferro quadro da 6×6 mm e in piattina 3×15 mm richiede un lavoro di piegatura su morsa (lo schema quadrettato ingrandito quattro volte consente di avere un utile tracciato da seguire).

Affinché il piano sia perfettamente orizzontale può essere necessario adattare le pieghe al divano. Con la saldatrice si salda uno spezzone di piattina lungo 300 mm collegando le due staffe; altre due piattine, lunghe 100 mm e forate, saldate sul lato lungo delle staffe, ricevono le viti che bloccano il piano.

Più complessa è la realizzazione del listello scanalato che ricopre la piattina trasversale e che appoggia contro la stoffa del divano. Con la fresatrice, munita di fresa cilindrica, si realizza la scanalatura larga 15, profonda 10 su un listello 20×40 mm; si può evitare l’uso della fresatrice incollando tre listelli a formare lo stesso profilo a U.

Come realizzare il tavolo da divano

Applicazione del bordino melaminico

Il bordo di bilaminato, tagliato con il seghetto alternativo, viene levigato, per eliminare ogni scheggia, con carta vetrata montata su un tampone di gomma.
Il bordino termoadesivo si applica passandovi sopra un ferro da stiro; tra il metallo del ferro e il legno è bene interporre una pezza di tela.

Ferro su legno

Bloccando la staffa già sagomata nella morsa saldiamo sul lato lungo la piattina forata (1) a cui andrà fissato il ripiano; una pinza grip tiene la piattina in posizione mentre diamo i primi punti di saldatura.

Nella scanalatura del listello, sagomato a C, entra con precisione la piattina di sezione 3×15 mm (2) e due viti lunghe 10 mm uniscono i due elementi.
Tavolino per divano fai da te ultima modifica: 2017-07-18T15:36:59+00:00 da Redazione Bricoportale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *