Oggetti decoratiRegali di San ValentinoRegali fai da te

Ciondolo fai da te

0
 

Un ciondolo fai da te il cui percorso del filo metallico è assolutamente libero, le perle vanno inserite in modo artistico

Oggetti unici e veramente degni di apprezzamento si possono creare con l’impiego di pochi materiali: ad esempio un ciondolo fai da te relizzato con un paio di perle di vetro di Murano e filo metallico dorato.

creativo intreccio per il ciondolo fai da te

La particolarità del lavoro risiede nella lavorazione del filo dorato. La scelta della forma da dare può essere variata a seconda del proprio estro creativo.
Si infila una prima perla nel filo e si intreccia quest’ultimo in modo da creare fantasiosi disegni. Si procede poi infilando altre perle seguite da altri intrecci fino a raggiungere il risultato desiderato. Facendo un occhiello col filo, si può appendere il ciondolo così ottenuto ad una collanina dorata.

Infilare le perle per il ciondolo fai da te

  1. Per dare più consistenza al gioiello si utilizzano due fili metallici. Si procede quindi infilando le varie perle, dei colori che più si preferiscono, nel filo doppio.

    cionodlo-vetro

  2. Si intreccia il filo facendo in modo di lasciare un po’ di gioco per la perla di vetro.

    intreccio-ciondolo

  3. Si alternano intrecci senza perle ad altri intrecci con le perle. Occorre anche preventivare un intreccio che funga da occhiello per appendere il ciondolo fai da te ad una catenella.

    chiudere-ciondolo

  4. Una volta finita la composizione del gioiello, si taglia il filo in eccesso con un tronchesino ed eventualmente si arrotola bene il filo su se stesso con l’aiuto di una pinza. Il ciondolo fai da te è pronto!

 

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *