Oggetti decoratiQuadri

Porta collane fai da te

0
porta collane fai da te
 

Un porta collane fai da te per riporre e ammirare le collane, gli orecchini e i gioielli

Un porta collane fai da te per non lasciare i gioielli buttati alla rinfusa dentro cassetti e scatole; da oggi possiamo averli ordinatamente a portata di mano, anzi a portata di vista, realizzando una specie di quadro che ci permetta di collocarle in evidenza componendole in un insieme colorato e piacevole. 

Per realizzare questo porta collane fai da te servono: una cornice leggera (dimensioni a piacere); un cartoncino dello spessore di almeno 1,5 mm; alcuni nastri colorati larghi 1 cm; un tessuto colorato leggero; nastro biadesivo. Per il lavoro usiamo un cutter, una riga metallica, le forbici, la matita e la graffatrice manuale.

Per realizzare questo porta collane fai da te si parte da una cornice che magari abbiamo già in casa. Procuriamoci anche un cartoncino, abbastanza rigido, che fungerà da supporto e nelle misure adatte da poterlo inserire nella cornice. Ci occorre anche uno scampolo di tessuto colorato, un po’ più grande del supporto sulla quale verrà steso.  

                      
Porta collane ma anche porta orecchini fai da te

Ritagliamo con il cutter il cartoncino in modo da poterlo inserire nella sede della cornice. Facciamo altrettanto con il tessuto lasciando i margini piuttosto abbondanti, in modo da poterli ripiegare sul cartoncino.

Lungo i bordi del cartoncino stendiamo il nastro biadesivo e, su di esso, facciamo aderire bene il tessuto ripiegandolo ben teso. Inseriamo il supporto all’interno della cornice e fissiamo il tutto con la graffatrice, inserendo i punti metallici lungo il bordo della cornice (oppure usiamo dei normali chiodini a testa larga, le cosiddette “semenze”).
l Sul supporto pratichiamo con il trapano tanti piccoli fori quanti ne occorrono per le collane che desideriamo appendere.

Realizziamo, per ogni singolo nastrino, due fori (in modo da poterli inserire e far fuoriuscire per stringerli a nodo).
l Facciamo passare i nastrini, tagliati sufficientemente lunghi, nei fori e li leghiamo alle collane con un bel fiocco. In alternativa possiamo fare dei fori singoli ed inserirvi dei pomellini con un dadino sul retro cui appendiamo le collane. 

Passo passo il porta collane fai da te

Utilizzando la riga d’acciaio e un cutter tagliamo il cartoncino nelle misure rilevate dela cornice che abbiamo scelto.
Aappoggiamo il cartoncino al tessuto e con le forbici tagliamo quest’ultimo con una certa abbondanza, in modo da poter ripiegare il tessuto sul supporto semirigido.

Fissiamo il nastro biadesivo lungo i bordi del supporto facendolo aderire bene con le mani.
Rimuoviamo delicatamente la pellicola di protezione dal nastro biadesivo.
Ripieghiamo l’eccedenza del tessuto sulla parte dotata di nastro biadesivo. Per garantire un fissaggio migliore premiamo con una certa forza.
Dopo aver inserito il supporto nella sede della cornice lo fissiamo in modo stabile con una serie di punti metallici applicati con la graffatrice.
Per poter fissare i nastrini di supporto delle collane eseguiamo una serie di piccoli fori con il trapano.
Facciamo passare all’interno dei fori i nastrini tagliati sufficientemente lunghi in modo da poterli legare a fiocco. Il nostro porta collane fai da te è pronto.

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *