Regali fai da teResine

Collane in Fimo

2
realizzare collane in fimo
 

Creiamo incredibili collane in Fimo utilizzando una resina morbida che si lavora con facilità

Per i “figli dei fiori” di buona memoria era punto d’onore farsi in proprio monili e ornamenti, per non dare impulso all’economia borghese.
Oggi rivisitiamo questa piacevole attività creativa utilizzando un materiale moderno: la resina sintetica modellabile che ha la caratteristica di essere molto morbida e manipolabile nelle forme desiderate.      
La pasta non indurisce se non è messa in forno, per cui quella che avanziamo può essere riutilizzata successivamente. L’impasto di basi diversamente colorate consente di ottenere monili striati e marezzati che hanno una particolare bellezza.

Le resine sintetiche (come la pasta Fimo) sono facilmente modellabili grazie alla loro morbidezza. Disponibili in svariate colorazioni, sono mescolabili tra di loro per ottenere infinite sfumature. Un panetto di Fimo costa 2,20 euro.
Servono anche fili di ferro sottili, gancetti e anellini per comporre la collana.

Preparare le “perle” per le collane in fimo

collane in fimo preparazione

  1. Realizziamo le “perle” della collana con la tecnica della marmorizzazione accostando tre cordoni di pasta di colori diversi
    e contrastanti.
  2. Arrotoliamo su loro stessi i cordoni di pasta in modo che i colori si mescolino in modo uniforme e regolare.
    Il cordone risultante non si spezza.
  3. Con la pasta formiamo un lungo cilindretto per ottenere perle di uguale dimensione e far sì che i colori si affianchino a formare delle spirali.
  4. Con il cutter tagliamo il cilindro a fettine tutte della stessa lunghezza. La pasta eccedente può essere utilizzata per altre creazioni.
  5. Modelliamo le fettine di pasta appallottolandole con le mani fino a formare le sfere che costituiranno la collana.

 

Preziose collane in Fimo

collane in fimo, completamento

  1. Con uno spillone pratichiamo un foro centrale nelle sfere che infiliamo una dopo l’altra su uno spezzone di filo di ferro.
  2. Preriscaldiamo il forno a 130° C e appoggiamo lo “spiedino” su due supporti. Lasciamo asciugare la pasta per 30 minuti.
  3. Dopo la “cottura” estraiamo le sfere lasciandole raffreddare. Rifiniamole con vernice trasparente lucida.
  4. Le sfere sono pronte per essere unite. I pernetti da usare hanno un occhiello ad un’estremità.
  5. Con le pinze pieghiamo la parte finale del pernetto passante in modo da bloccare la perla e agganciamolo a un tratto di catenella.

Vedi anche

2 Commenti

  1. Bellissime idee dove posso comprare tutto loccorende x realizzare questa bellissima collana..

     
    1. Buongiorno Anna,

      Le consigliamo il sito OPITEC dove potrà acquistare tutto ciò che le serve per il fai da te creativo http://it.opitec.com/opitec-web/st/Home

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *