Lavastoviglie – Manutenzione e pulizia

La manutenzione della lavastoviglie è un’operazione fondamentale per mantenere questo elettrodomestico in completa efficienza per molto tempo.

La prima lavastoviglie è stata brevettata nel 1885, guarda caso proprio da una donna, l’americana Josephine Cochrane. Se utilizzata con intelligenza, la lavastoviglie non solo libera dal poco gradito compito di lavare a mano piatti a e stoviglie unti e incrostati, ma si rivela anche amica dell’ambiente in quanto per lavare l’equivalente di 12 coperti bastano 15 litri d’acqua contro i 100 e più che occorrerebbero a mano.

Un’operazione che va fatta soltanto al momento dell’installazione della lavastoviglie è la verifica del grado di durezza dell’acqua di rete, in quanto ci permette di determinare una volta per tutte la dose di sale necessaria a prolungarne la vita e ottenere lavaggi senza macchie di calcare, visibili soprattutto su bicchieri e particolari trasparenti. Durata ed efficienza dipendono da poche semplici attenzioni da parte nostra e dall’utilizzo periodico di prodotti specifici.

Lavastoviglie – è utile sapere che:

srassatore lavastoviglie
Nella lavastoviglie si possono formare untuosità e cattivi odori. Per eliminarli inseriamo una confezione di additivo specifico capovolta nel cestello delle posate, dopo aver rimosso l’adesivo che sigilla la confezione. Avviamo quindi un ciclo di lavaggio a vuoto per ottenere una pulizia completa. Il compito dell’addolcitore è quello di neutralizzare l’azione dei sali di calcio presenti nell’acqua, che causerebbero incrostazioni in varie parti della macchina e comprometterebbero un lavaggio efficace. In genere il sale va rabboccato ogni 30 cicli di lavaggio.

La manutenzione necessaria

manutenzione lavastoviglie

  1.  Inseriamo una cartina tornasole nel serbatoio dell’addolcitore per rilevare la durezza dell’acqua e poter calcolare la quantità di sale anticalcare necessaria per un corretto funzionamento.
  2. All’interno di quasi tutte le lavastoviglie c’è un dispositivo a vite (sulla fiancata o all’interno dell’addolcitore, appena sotto il tappo) che permette di dosare il sale in funzione della durezza dell’acqua.
  3. L’aggiunta del sale anticalcare si effettua usando l’imbuto in dotazione con la lavastoviglie: è normale che durante questa operazione fuoriesca un po’ d’acqua dal serbatoio.
  4. Ogni circa 80 lavaggi introduciamo il brillantante nell’apposita vaschetta posta di fianco a quella del detersivo. Questo prodotto ci permette di avere stoviglie perfettamente pulite e brillanti.
  5. Di tanto in tanto va estratto e ripulito il filtro che trattiene le impurità, il suo parziale intasamento può causare intoppi durante la fase di scarico dell’acqua di lavaggio, sollecitando la pompa.
  6. Teniamo sotto controllo il buon serraggio delle fascette che bloccano i tubi ai raccordi. Per evitare che il metallo tagli il tubo possiamo porre tra questo e la fascetta una striscia di materiale morbido.
  7. Garantiamo il corretto scorrimento alle rotelle poste sotto il cestello con una periodica pulizia, i residui di detersivo possono compattarsi attorno al loro asse ed essere fonte di attrito.
  8. Le rotelle scorrono all’interno di guide e anche al loro interno possono formarsi depositi. Periodicamente facciamo scorrere un panno umido all’interno delle gole per mantenerle efficienti
Scopri anche come effettutare un’accurata manutenzione della lavatrice
Finish All in 1 Max Pastiglie Lavastoviglie, Regular, 100 Capsule
  • 10 azioni in una tab multifunzione per un'ottima forza sgrassante e una pulizia profonda
  • Gli agenti di prelavaggio rimuovono anche le incrostrazioni di cibo più difficili, come l’uovo e il sugo
  • Gli agenti detergenti rimuovono anche le macchie più ardue, come quelle di caffè, per una pulizia profonda su tutte le stoviglie
  • La tecnologia Finish Powerball è in grado di rimuovere anche i residui incrostati di cibo, donando pulizia e brillantezza ogni volta al primo lavaggio
  • Gli agenti SalvaVetro proteggono i tuoi bicchieri dalla corrosione del vetro soprattutto nella fase di lavaggio in cui il rischio di danneggiamento è più alto
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie da Tavolo, 6 Coperti, Libera Installazione, 55x50x43 cm, Argento, Classe A+
  • SALVASPAZIO: la Lavastoviglie da Appoggio Candy è la soluzione ottima per te che cerchi una soluzione flessibile senza rinunciare a qualità e capacità di lavaggio
  • CICLO RAPIDO: per te che sei sempre di corsa, Candy ha ideato il programma rapido per lavare le stoviglie leggermente sporche in soli 29 minuti a 50°
  • ECO LAVAGGIO: risparmia acqua e denaro grazie all'eco ciclo che garantisce risultati di lavaggio e asciugatura con un taglio sui consumi energetici e idrici
  • PROGRAMMA DELICATI: lasciati stupire dall'efficienza del lavaggio Delicate, studiato da Candy per proteggere i tuoi bicchieri e le tue stoviglie delicate
  • 6 PROGRAMMI: Intensive 70°C - Universal 60°C - ECO PLUS 55°C - Normal 50°C - Delicate 45°C - Rapid 50°C
Offerta
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa, Classe F
  • 13 COPERTI: lasciati stupire dall'efficacia di lavaggio e dalla capienza della lavastoviglie Candy, studiata per adattarsi ad ogni tua esigenza
  • CICLO RAPIDO: per te che sei sempre di corsa, Candy ha ideato il programma rapido per lavare le stoviglie leggermente sporche in soli 29 minuti a 50°
  • EXTRA IGIENE: dici addio a germi e batteri grazie programma intensivo a 75° che garantisce una perfetta sterilizzazione ed igienizzazione delle tue stoviglie
  • PARTENZA RITARDATA: scegli l'orario per te più comodo e programma l'avvio della Lavastoviglie a Scomparsa Candy con un ritardo di 3, 6, o 9 ore
  • 5 PROGRAMMI: Intensivo 75°C - Universale 60°C - ECO 45°C - Rapido 50°C - Prelavaggio 45°C - Cura Lavastoviglie 70°C
Fairy Platinum Detersivo in Caps per Lavastoviglie, Confezione da 70 Pastiglie
  • La migliore pulizia di Fairy al primo lavaggio
  • Fairy Platinum Tutto in Uno caps per lavastoviglie
  • Rimuove il grasso perfino dal filtro, contro il calcare, usa Fairy Pulisci lavastoviglie
  • Funzione del sale e azione brillantante integrate e combinate con protezione del vetro e dell’argento
  • Lasciano un profumo di fresco e pulito nella tua lavastoviglie
Indesit DIF 14 B1, Lavastoviglie Da Incasso, Capacità 13 Coperti, Bianco, Senza installazione
  • Classe A+ / Consumo 295 kWh/anno / Silenziosita' 49 dBA
  • 14 coperti / Piedini regolabili / Presenza portaposate e portacoltelli
  • Cesto superiore regolabile
  • 6 programmi
  • Dimensioni (AxLxP): 82 x 59,5 x 55,5 cm
Bosch Elettrodomestici Serie 2 SMS25AW01J Lavastoviglie da libero posizionamento 12 Coperti, Classe Energetica A++, Bianco
  • Classe Energetica: A++; capacità di carico 12; tipologia libera installazione
  • Asciugatura Extra: la funzione speciale per le stoviglie difficili da asciugare; AquaStop: sistema di protezione antiallagamento
  • Sistema Protezione Cristalli: lavaggio e asciugatura delicata di piatti e bicchieri; EcoSilence Drive: motore efficiente, veloce e silenzioso, ottimizzata, riscaldamento più rapido e prestazioni della pompa superiori per una maggiore circolazione dell'acqua
  • EcoDosage: grazie all'effettivo scioglimento del detergente, EcoDosage garantisce risultati ottimali, anche in termini di pulizia e lavaggio silenzioso, il detergente fuoriesce dal relativo dispenser riversandosi in uno speciale contenitore sul cestello superiore in cui si scioglie completamente

Articoli simili

- Annunci -

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Tutorial Fai da te

Le guide di Almanacco

Progetti dei lettori

176,030FansLike
8,259FollowersFollow
97,382FollowersFollow
40,000SubscribersSubscribe