Ricette veloci

Ricetta tartufini gusto arancia

0
ricetta tartufini
 

Vediamo come si preparano i golosissimi tartufini gusto arancia, rivestiti con scaglie di cioccolato e mandorle. Questi dolcetti possono essere consumati subito, ma anche conservati per qualche tempo in contenitori non trasparenti.

Servono: 
280 g di pan di spezie,
50 g di albicocche secche,
50 g di ananas disidratato,
50 g di mele disidratate,
2 cucchiai di rum,
1 cucchiaio colmo di marmellata di arance amare,
50 g di pistacchi sgusciati,
50 g di granella di mandorle,
50 g di cioccolato bianco.

Preparato secondo le ricette originarie ci permette di riscoprire il gusto dei dolci antichi. Frullato insieme alla frutta secca con l’aggiunta di marmellata di arance diventa, in questa preparazione, la base di golosissimi tartufini rivestiti con scaglie di cioccolato e mandorle. Questi dolcetti possono essere consumati subito, ma anche conservati per qualche tempo in contenitori non trasparenti.

1. Tagliamo la frutta disidratata a dadini e la mescoliamo in una ciotola con un cucchiaio di rum. La lasciamo riposare per 30 minuti e la trasferiamo nel mixer con il pan di spezie sbriciolato e la marmellata di arance.
Frulliamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto sodo ed uniforme e lo trasferiamo in una ciotola.
2. Preleviamo un cucchiaino di composto e, con  le mani bagnate di rum, formiamo una pallina. Ripetiamo il passaggio fino al termine degli ingredienti.
3. Grattugiamo il cioccolato bianco tenendolo con un pezzetto di carta da forno e utilizzando una grattugia a fori grossi; versiamo le mandorle in una ciotola e i pistacchi tritati in un’altra.
4. Passiamo i tartufini nelle 3 ciotole e li premiamo leggermente per far aderire gli ingredienti.  Li lasciamo asciugare all’aria per 5-6 ore e li conserviamo in scatoline di latta.

Ricetta di: Claudia Compagni – Home economist

Vedi anche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *